Now You See Me: i film della saga e l'ordine di visione

Autore: Biagio Petronaci ,

Al cinema, spesso, lo spettatore viene spinto a scavare in profondità, cercando una realtà non immediatamente visibile. Un discorso simile alla magia: il pubblico, per quanto il trucco possa essere verosimile, cercherà di risolvere il puzzle. Now You See Me è una saga cinematografica che crea un punto di congiunzione tra cinema e magia.

Now You See Me - I maghi del crimine (2013)

29/05/2013 (en)
Thriller, Crime,

Daniel Atlas è un mago delle carte con cui produce effetti magici e seduce fanciulle, Merritt McKinney è un ipnotista abile a scovare spettatori suggestionabili...

Sin dal 2013 – anno in cui uscì il primo capitolo – il pubblico è rimasto particolarmente colpito da questa saga che punta tutto sull’illusione. In realtà si tratta di tematiche ben più complesse: le avventure dei protagonisti - che si esibiscono su alcuni palcoscenici - sembrano quasi rappresentare il collasso del capitalismo.

Advertisement

Ecco tutti i film che compongono questa saga cinematografica, l’ordine in cui vederli e le prime indiscrezioni riguardo il prossimo capitolo. Sì, perché i “maghi del crimine” sono pronti a tornare sul grande schermo con una nuova avventura.

Advertisement

Now You See Me - I maghi del crimine, diretto da Louis Leterrier (2013)

Il primo capitolo uscì nel 2013. Dietro la macchina da presa troviamo Louis Leterrier, già regista di The Transporter, L'incredibile Hulk e Scontro tra titani. Now You See Me divise la critica, ma incantò il pubblico, come dimostrato dagli oltre 274 milioni di dollari incassati globalmente.

Quattro sconosciuti ricevono alcuni tarocchi in cui è riportata la data e l’orario di un appuntamento. I prestigiatori si troveranno così insieme per un’avventura che mai avrebbero potuto immaginare di vivere. I protagonisti sono:

  • Daniel Atlas, un mago che utilizza i trucchi con le carte per “conquistare” le ragazze;
  • Merritt McKinney, un ipnotista sempre in cerca di un pubblico facilmente condizionabile;
  • Henley Reeves, ex assistente di Daniel che si occupa oggi di grande illusione e di escapologia;
  • Jack Wilder, un mago di strada che sfrutta i suoi “poteri” per derubare le persone.

Quattro persone con caratteri e capacità diverse che dovranno convivere per organizzare un piano incredibile. Un anno dopo, questi moderni “Robin Hood” della magia, durante uno spettacolo su un palco di Las Vegas, decidono di derubare una banca di Parigi e di far cadere sul pubblico una pioggia di banconote. L'FBI, dopo averli arrestati, è costretta a liberarli per assenza di prove: si tratta realmente di magia?

Advertisement

Now You See Me presenta un cast ineffabile - composto da Mark Ruffalo, Morgan Freeman, Jesse Eisenberg, Isla Fisher, Mélanie Laurent, Michael Caine, Dave Franco e Woody Harrelson. Louis Leterrier si muove come un vero e proprio prestigiatore: riesce a “ingannare” il pubblico, che difficilmente riuscirà a risolvere i trucchi, portando l’attenzione dello spettatore lontano dalla risoluzione. Il regista riesce a illustrare, se pur indirettamente, la crisi contemporanea e il capitalismo, che tende a trasformare proprio tutto in “moneta” e “grafici”.

L’opera è ben costruita: una trama interessante, colpi di scena imprevedibili e un finale che, pur lasciando la porta aperta per un sequel, risolve quasi tutte le questioni.

Now You See Me 2 (2016)

02/06/2016 (en)
Crime, Thriller, Azione, Mistero,

I Quattro Cavalieri (Jesse Eisenberg, Woody Harrelson, Dave Franco e Lizzy Caplan) affrontano una seconda avventura portando in tutto il mondo l’illusione a nuo...

Now You See Me 2, diretto da Jon M. Chu (2016)

Nel 2016, Jon M. Chu sostituì Louis Leterrier e diresse il secondo capitolo di Now You See Me. Forse, parte della magia del primo film si è persa, ma Now You See Me 2 è comunque un'opera valida. La caratteristica più interessante è l’uso degli effetti speciali.

Advertisement

I Cavalieri – ovvero Daniel Atlas, Merritt McKinney, Jack Wilder e Lula May (quest’ultima è una nuova arrivata) –, dopo aver scoperto l’esistenza del gruppo chiamato l’”Occhio”, sono costretti a vivere nella clandestinità: dietro le loro tracce vi sono infatti gli agenti dell’FBI. I membri del gruppo sperano di poter tornare nuovamente sul palco, ma devono prima attendere precise istruzioni dai loro superiori. L’occasione non tarda ad arrivare: la nuova missione è smascherare il magnate della tecnologia Owen Case. L’operazione si rivela una trappola e i Cavalieri si ritrovano a Macao. Walter Mabry, ex socio di Case, li assolda per recuperare un pericoloso chip.

Advertisement

Anche se è vivamente consigliato guardare questa pellicola solo dopo la visione del primo capitolo, la produzione ha deciso di ambientare questa storia diversi mesi dopo i fatti narrati nel precedente film, così da rendere il lungometraggio godibile anche da chi si interfaccia per la prima volta con la saga.

Now You See Me funziona benissimo nelle scene d’azione, rafforzate – come già detto – dagli effetti speciali e dall’esperienza di Jon M. Chu. Il pubblico - a differenza di quello che accade nel primo capitolo - è consapevole che esiste il "trucco". Il cast – composto da Jesse Eisenberg, Mark Ruffalo, Dave Franco, Woody Harrelson, Michael Caine e Morgan Freeman – presenta diversi interpreti già apparsi nel primo capitolo. Daniel Radcliffe, Lizzy Caplan e Jay Chou sono invece le “new entry” più rilevanti.

Now You See Me 3, diretto da Jon M. Chu

Dopo il successo di Now You See Me 2, Jon Feltheimer, l’amministratore delegato di Lions Gate Entertainment, ha annunciato un terzo capitolo della saga. Appena un anno dopo è stata confermata la presenza del regista Jon M. Chu. Successivamente, nel mese di aprile del 2020, Eric Warren Singer – conosciuto per gli script di American Hustle e Top Gun: Maverick - è diventato ufficialmente lo sceneggiatore

Alla produzione di Now You See Me 3 figurano Bobby Cohen e Alex Kurtzman, mentre Meredith Wieck e Aaron Edmonds supervisionano il progetto. Jon M. Chu, durante un’intervista rilasciata a ComingSoon, aveva precedentemente dichiarato che c’era già una sceneggiatura pronta che, pur andando bene, richiedeva qualche modifica. Di conseguenza, potremmo dover attendere ancora un po’ prima di rivedere i maghi nuovamente sul grande schermo.

L’ordine in cui guardare i film

Per riuscire a collegare tutti i riferimenti e poter gustare al meglio la storia, sarebbe consigliabile seguire l’ordine proposto: prima Now You See Me – I maghi del crimine e, solo successivamente, Now You See Me 2 e in seguito il terzo capitolo.

Immagine di copertina di questo articolo tratta dal film Now You See Me 2. Crediti: Lions Gate Entertainment, Summit Entertainment, TIK Films, K/O Paper Products

Prodotto Consigliato

Quando la scienza dà spettacolo. Breve storia (scientifica) dell'illusionismo

Un'interessante lettura per gli appassionati dei giochi di prestigio.
 
Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti al nostro canale Telegram e rimani aggiornato!

Sto cercando articoli simili...