GoCube: il cubo di Rubik che ti permette di sfidare gli amici online

Autore: Mario Spagnoletto ,
Copertina di GoCube: il cubo di Rubik che ti permette di sfidare gli amici online

Il cubo di Rubik, uno dei rompicapo più famosi e conosciuti al mondo ideato dal professor Erno Rubik 44 anni fa, diventa smart! Il rompicapo integrerà la connettività Bluetooth 5.0 che ci permetterà di sfidare i nostri amici online. 

GoCube, progettato da una startup israeliana che si chiama Particula, è dotato di sensori che tracciano il movimento, di una spia luminosa e di un connettore microUSB utilizzabile per la ricarica.

Advertisement

GoCube è dotato anche di un'apposita applicazione che è in grado di capire in che punto si trova l'utente e aiutarlo a risolvere l'enigma. Una volta che saremo in grado di risolvere il cubo da soli potremo usare l'app per affinare le nostre abilità, vedere i nostri progressi e sfidare gli amici online.

Se questo non vi basta, GoCube può essere utilizzato anche in maniere tradizionale. È realizzato, infatti, con materiali e meccanismi che lo rendono talmente morbido e scorrevole da essere considerato allo stesso livello dei 'speed cube' (i cubi usati nelle gare ufficiali).

La campagna lanciata su Kickstarter da Particula è stato fin da subito un enorme successo: sono stati raccolti 500mila euro in pochissimi giorni! GoCube è disponibile in due versioni: la versione standard, che costa circa 59 euro, e la versione Edge, che costa 76 euro e offre un tracciamento più preciso oltre che a statistiche relative alla velocità di rotazione.

Voi quale acquisterete?

Advertisement
Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti al nostro canale Telegram e rimani aggiornato!

Sto cercando articoli simili...