Lauren Cohan non ha intenzione di lasciare The Walking Dead

Autore: Yuri Polverino ,
Copertina di Lauren Cohan non ha intenzione di lasciare The Walking Dead

Nonostante l'ottava stagione di #The Walking Dead debba ancora volgere al termine, i fan hanno già iniziato a preoccuparsi di quello che sarà il futuro dello della serie. Al cambio di showrunner, con Angela Kang chiamata a sostituire Scott M.Gimple (ora passato ad un ruolo dirigenziale) e l'abbandono di un personaggio storico il cui destino si compirà in questo finale di stagione, si aggiungono le indiscrezioni secondo cui Lauren Cohan, interprete di Maggie Greene, non abbia ancora rinnovato il suo contratto con l'emittente televisivo che produce la serie.

Il personaggio interpretato dalla Cohan ha avuto una bella evoluzione nel corso di questi anni, diventando una vera e propria protagonista, sin dalla sua prima apparizione nella seconda stagione. Il rapporto con #Glenn e la successiva gravidanza l'hanno resa a tutti gli effetti uno degli elementi principali su cui sono state costruite le fondamenta di The Walking Dead. Per questo motivo il pubblico ha accolto negativamente un suo possibile abbandono.

Advertisement

TVLine ha rivelato che l'attrice non ha intenzione di lasciare lo show e che al contrario in questi giorni sarebbe impegnata in dei meeting con AMC proprio per rinnovare il contratto ancora in essere. Le voci di corridoio che la vedevano pronta ad abbandonare The Walking Dead si sarebbero quindi rivelate infondate, anche se per avere l'ufficialità del rinnovo dovremo attendere le prossime ore.

The Walking Dead tornerà su FOX il 26 febbraio con la seconda parte dell'ottava stagione.

[POLL]

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti al nostro canale Telegram e rimani aggiornato!

Sto cercando articoli simili...