The Boys: i supereoi come critica all'America

Autore: Manuel Enrico ,

Sin dalla sua prima stagione, The Boys, l’impietosa satira ai supereroi di Prime Video, ha colto uno dei tratti fondamentali dell’opera originale di Garth Ennis, cogliendo ogni possibilità per offrire una visione sarcastica dell’America contemporanea.

I super diventano l’allegoria dei vizi di una società tutt’altro che paritaria, rendendoli simboli di meccaniche suprematiste e ritraendo le pecche di una fetta di popolazione che crede ancora a complotti e teorie strampalate.

Advertisement

La vera essenza di The Boys

In una lunga conversazione con The Hollywood Reporter, il produttore esecutivo e creatore della serie Eric Kripke ha parlato di come ha fatto in modo che la sua trasposizione dei fumetti di Garth Ennis si distinguessse in un'era sia saturata di adattamenti di fumetti, sia potenzialmente in perdita d'interesse per essi.

Advertisement

Riguardo a The Boys e Gen V, Kripke tenuto a precisare che:

Nessuna di queste è davvero una serie sui supereroi. Hanno i costumi e i poteri, ma The Boys è uno show sulla politica delle celebrità e sul capitalismo avanzato. Gen V è una storia di formazione sull'esperienza universitaria.

Ha poi confrontato questo approccio specifico di genere con il modo in cui i primi film dell'Universo Cinematografico Marvel si distinguevano tonalmente, notando:

Iron Man è quasi un film indie veloce e sciolto. Captain America è un film sulla Seconda Guerra Mondiale. The Winter Soldier è un thriller spionistico. Guardians of the Galaxy è questa folle avventura spaziale. Erano fantastici. Tutti i film sui supereroi — non solo quelli Marvel — iniziano a calare quando diventano solo film sui supereroi. Poi sembrano tutti uguali e la cosa che il pubblico non sopporta è la monotonia.

Advertisement

Come criticare l'America con i Super

Kripke ha anche discusso dell'abilità straordinaria di The Boys di far coincidere ogni stagione con le notizie e lo stato della politica americana, utilizzando persino Donald Trump come ispirazione diretta per la psicologia di Patriot.

Ciò include parallelismi tra la stagione 4 che mette Patriota sotto processo per aver ucciso pubblicamente un civile e Trump che viene trovato colpevole in 34 capi d'accusa nel suo processo civile per frode a New York, osservando:

Una grande preoccupazione è 'Si può condannare qualcuno così potente per un crimine? E cosa significa per i vari sostenitori o le persone che lo protestano? Sapevo che sarebbe venuto fuori durante il processo di Trump?' Ovviamente no. Ma scriviamo ciò di cui abbiamo paura o di cui siamo arrabbiati.

The Boys ha regolarmente preso di mira i slogan di Trump e i trucchi della campagna del 2024 come parte del suo marketing, inclusi post parodistici di Patriota che vende una linea costosa di sneakers per pagare il suo processo.

Advertisement

Altri elementi satirici includono i nuovi membri dei Sette, Firecracker e Sister Sage: il primo rappresenta movimenti "conspirazionisti di destra", mentre la seconda, nonostante un'intelligenza geniale, fatica a convincere le persone a seguire i suoi consigli a causa della sua razza e del suo background economico.

 

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti al nostro canale Telegram e rimani aggiornato!

Sto cercando articoli simili...