House of the Dragon, cosa succede nell'episodio 6

Autore: Francesca Musolino ,

Nella prima stagione della serie TV House of the Dragon, la storia prosegue avanti spedita con diversi salti temporali e cambiamenti continui, che non danno quasi il tempo allo spettatore di metabolizzare cosa succede nel corso della trama. In ogni episodio c'è sempre qualche novità, che sia la nascita di un nuovo bambino, un matrimonio già pronto e confezionato o la dipartita di qualche personaggio.

Nel sesto episodio di House of the Dragon c'è stato un vero e proprio mix di tutti questi avvenimenti uniti a molti altri, tra cui il passaggio di testimone per alcuni attori, come era già stato anticipato nel trailer del sesto episodio di House of the Dragon.

Advertisement

Tra il tragico finale del quinto episodio di House of the Dragon e l'inizio del sesto, sono infatti passati dieci lunghi anni in cui tante cose sono cambiate. Per questo può essere utile fermarsi a fare il punto della situazione, su tutti questi eventi che hanno dato il via alla seconda parte di stagione.

Nel frattempo vi ricordiamo che la serie TV House of the Dragon è disponibile in esclusiva su Sky e in streaming su NOW in contemporanea con la messa in onda statunitense di HBO.

Abbonati a NOW Premium

House of the Dragon (2022)

21/08/2022 (en)
Sci-Fi & Fantasy, Dramma, Action & Adventure,

La serie prequel vede la dinastia Targaryen all'apice assoluto del suo potere, con più di 15 draghi sotto il loro giogo. La maggior parte degli imperi, che sian...

La famiglia di Alicent

Nei precedenti episodi di House of the Dragon, Alicent e Viserys hanno avuto due figli: Aegon II il primo nato e Helaena, la secondogenita. Nel lungo salto temporale del sesto episodio della serie, i due bambini sono ormai quasi adolescenti. Nel frattempo viene rivelato che durante gli ultimi dieci anni i due sovranni hanno avuto un terzo figlio, Aemond, che ha poca differenza di età rispetto ai fratelli. 

Advertisement

Viserys dal suo canto grazie alle cure dei Maestri di Corte, è riuscito a sopravvivere e a tenere a bada la sua malattia causata dalle ferite procurate dal Trono di Spade, anche se come si può notare gli è stato amputato un braccio. Tuttavia l'uomo è molto provato e si stanca facilmente, anche perchè il peso dell'età inizia a farsi sentire e non riesce più ad adempiere ai suoi doveri con la stessa grinta di un tempo.

Advertisement

Sembra dunque che la sua ora sia quasi vicina e questo non fa altro che mettere sempre più in allarme Alicent, che è determinata a far salire sul Trono suo figlio Aegon nonostante l'erede diretta proclamata da Viserys sia la Principessa Rhaenyra.

Advertisement

La famiglia di Rhaenyra

Nel quinto episodio di House of the Dragon vengono celebrate le nozze tra Rhaenyra Targaryen e Laenor Velaryon, un matrimonio riparatore deciso da Re Viserys quando capisce che la Principessa non è più "pura". Il sesto episodio della serie TV inizia con Rhaenyra che dà alla luce il suo terzo figlio, un altro maschietto dopo i due precedenti bambini, Jacaerys (detto Jace) e Lucerys (detto Luke), avuti nell'arco temporale degli ultimi dieci anni.

Advertisement

Come è facile intuire, nessuno dei tre bambini è figlio di Laenor. Quest'ultimo è omosessuale e con Rhaenyra avevano fatto un accordo prematrimoniale siglando soltanto un'unione di facciata per il quieto vivere. Nonostante ciò, Laenor cresce comunque i tre Principi come un padre donandogli anche il suo cognome. Inoltre decide di chiamare Joffrey il terzo nato in memoria del suo ex compagno defunto Ser Joffrey Lonmouth, ucciso durante le sue nozze con Rhaenyra da Ser Criston Cole.

Come viene rivelato nel sesto episodio di House of the Dragon, i tre bambini di Rhaenyra sono figli di Ser Harwin Strong, il Capitano della Guardia Cittadina di Approdo del Re, nonché figlio del Primo Cavaliere Lyonel Strong e fratello di Larys Strong. Tra Harwin e Ser Criston non corre buon sangue, in quanto i due uomini sono rispettivamente il precedente e l'attuale amante di Rhaenyra.

Durante l'allenamento dei giovani Principi Harwin nota che Criston predilige i figli della Regina Alicent, alla quale Cole ha giurato fedeltà dopo essere stato graziato per i suoi trascorsi. Tra i due uomini scoppia una violenta lite: questa sarà la prova del nove che serviva a chi aveva ancora dei dubbi, come conferma sulla reale paternità dei figli di Rhaenyra.

La strage di Harrenhal

Dopo che la verità sulla relazione tra Rhaenyra e Harwin è davanti agli occhi di tutti, per la vergogna Lyonel Strong decide di dimettersi da Primo Cavaliere e allontare anche suo figlio dal Regno per condurlo ad Harrenhal. Luogo di origine della loro casata e di cui Harwin è il futuro erede. Viserys non accetta le dimissioni del Primo Cavaliere e insiste affinchè l'uomo resti il suo fidato consigliere, ma lo lascia comunque libero di poter condurre il figlio presso Casa Strong. Durante la notte dopo che i due uomini giungono sul posto, la dimora di Harrenhal viene colta da un terribile incendio in cui ci saranno diverse vittime, tra cui gli stessi Lyonel e Harwin, che non faranno in tempo a fuggire dalle fiamme.

Successivamente sempre nel sesto episodio di House of the Dragon, viene rivelato che l'artefice dietro questa drammatica tragedia è Larys Strong. Il quale fa addirittura fa uccidere padre e fratello per entrare ancora di più nelle grazie di Alicent. La quale con il ruolo di Primo Cavaliere del Re rimasto scoperto, può avere l'occasione giusta per far ritornare ad Approdo del Re suo padre Otto, che ricopriva tale ruolo prima di Lyonel Strong. In precedenza si vede infatti Larys che offre la grazia ad alcuni delinquenti, a patto che si lascino tagliare la lingua. Successivamente l'uomo li incarica del lavoro sporco e ha la garanzia che non potranno mai dire chi è stato il mandante. 

La partenza di Rhaenyra e Laenor

Nel sesto episodio di House of the Dragon quando la relazione segreta di Rhaenyra e Harwin diventa di dominio pubblico, la Principessa prova a trovare una soluzione per calmare le acque. Propone quindi alla Regina un matrimonio tra suo figlio Jacaerys e Helaena, figlia di Alicent e Viserys, per unire le loro casate in modo totale. Inoltre nel caso in cui il suo drago farà altre uova, ne offrirà uno in dono per Aemond il terzogenito di Alicent, che non ha ancora un drago.

Alicent non sembra prendere molto sul serio l'offerta e si interessa piuttosto a far notare a Rhaenyra che sta perdendo latte dal seno, mettendo in imbarazzo la Principessa davanti a tutto il Concilio del Re. Dopo questo smacco e in seguito alla partenza di Ser Harwin, ancora ignara della morte di quest'ultimo Rhaenyra capisce che per lei non c'è più nulla da fare ad Approdo del Re. La Principessa decide così di trasferirsi con tutta la sua famiglia a Roccia del Drago.

La famiglia di Daemon

Nel quinto episodio di House of the Dragon durante le nozze di Rhaenyra e Laenor, Laena la sorella di quest'ultimo si stuzzica a vicenda con Daemon Targaryen. Con il salto temporale di dieci anni avvenuto nel sesto episodio della serie TV, viene mostrato che nel tempo Laena e Daemon sono diventati una coppia e hanno anche avuto due figlie gemelle, Rhaena e Baela, oltre a un terzo bambino in arrivo.

Dai discorsi di Laena si intuisce che quella con Daemon, è stata una fuga d'amore a seguito di un matrimonio frettoloso. Situazione che nel tempo li ha portati a viaggiare da un posto all'altro senza mai fare ritorno a Driftmark, dove risiede Casa Velaryon. Laena è stanca di quella vita e intima il marito di voler fare ritorno nella sua dimora per far crescere lì i loro figli, ma Damon non è dello stesso avviso.

Nel frattempo la coppia si trova ospite a Pentos, luogo in cui il Principe del posto Reggio Haratis, è disposto a cedere parte delle sue ricchezze in cambio della protezione di Daemon. Nelle isole Stepstones si sta infatti riformando la Triarchia al tempo guidata da Craghas Drahar sconfitto proprio da Daemon.

Ma prima di poter prendere una decisione definitiva, Laena entra in travaglio. Le cose si complicano e il parto diventa impossibile da portare a termine. A quel punto Laena, dopo aver capito che non c'è nulla da fare per salvare lei o il bambino, chiede al suo drago Vhagar di porre fine alle sue sofferenze. L'animale inizialmente non vuole sentire ragioni, ma in seguito capisce la situazione della sua padrona e dopo aver annuito, finisce Laena con la sua fiammata.

House of the Dragon: differenze tra romanzi e serie TV

Le storyline di alcuni personaggi presenti in House of the Dragon e soprattutto le loro dipartite, nella serie TV hanno avuto alcune modifiche rispetto ai romanzi di George R. R. Martin da cui lo spettacolo è tratto. Ecco di seguito un breve riepilogo in merito.

La morte di Laena

La morte di Laena nei romanzi di George R.R. Martin avviene in modo diverso. In tale contesto infatti Lady Velaryon porta a termine la gravidanza, ma partorisce un bambino deforme che muore poco dopo essere venuto alla luce. Laena dopo il parto inizia a stare male e ad avere la febbre alta, mentre le sue condizioni peggiorano in fretta. Seppur stremata, Laena cerca di cavalcare per un'ultima volta il suo drago Vhagar, ma si accascia al suolo prima ancora di poterci salire sopra. Laena finisce per morire tre giorni dopo aver dato alla luce il suo unico figlio maschio. 

Nella serie TV di House of the Dragon, il co-showrunner Ryan Condal in una intervista con Variety ha dichiarato il perché di tale cambiamento rispetto alla storia cartacea: 

Laena è una valchiria e una cavalcatrice di draghi. L'abbiamo vista per la prima volta come una bambina nel secondo episodio e da quel momento sognava di poter cavalcare il drago più grande del mondo. Purtroppo la storia del suo personaggio nei libri è molto breve e non dà modo di conoscerla meglio. Quindi abbiamo voluto darle un'uscita di scena memorabile e in linea con il suo personaggio. Anche se è stato per poco tempo, l'attrice Nanna Blondell ha saputo rappresentare al meglio chi era Laena.

Condal ha spiegato che si trattava di un personaggio forte e ben caratterizzato, quindi volevano creare qualcosa di forte impatto in modo da rimanere nella mente degli spettatori. Inoltre far uccidere Laena dal suo drago, è servito anche per dimostrare il tipo di forte legame esistente tra di loro. 

La morte di Ser Joffrey Lonmouth

Nel quinto episodio di House of the Dragon Ser Joffrey Lonmouth, amante di Laenor, viene brutalmente assassinato da Ser Criston Cole durante un violento scatto d'ira. Nei romanzi di Martin invece, un conflitto tra i due cavalieri avviene nel mezzo del torneo indetto per le nozze di Rhaenyra e Laenor. Durante un duello, Criston colpisce Joffrey alla testa con la sua mazza chiodata distruggendo anche l'elmo. Joffrey finisce in coma per le gravi ferite riportate e muore dopo sei giorni di agonia.

La morte di Ser Harwin Strong

Nei romanzi di George R. R. Martin durante il torneo indetto per festeggiare il matrimonio tra Rhaenyra e Laenor, Ser Criston si scontra anche con Harwin Strong rompenodgli un gomito e spezzandogli una clavicola. Quando Rhaenyra si trasferisce a Roccia del Drago, Harwin è ancora vivo e segue la Principessa su sua richiesta. In seguito Harwin morirà comunque insieme al padre durante l'incendio ad Harrenhal per mano di suo fratello Larys.

Prodotto Consigliato

Fuoco e sangue. House of the Dragon

Uno degli avvincenti libri di George R.R. Martin, lo storico autore che ha dato il via alla saga televisiva de Il Trono di Spade, da cui è stato tratto anche il prequel House of the Dragon ispirato proprio al libro Fuoco e sangue.

Immagini di copertina e di questo articolo tratte dalla serie TV House of the Dragon. Crediti: HBO, GRRM, Bastard Sword, 1:26 Pictures Inc.

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti al nostro canale Telegram e rimani aggiornato!

Sto cercando articoli simili...