LEGO Speed Champions 2024: le nuove auto in arrivo a marzo!

Autore: Francesco Frangioja ,
Copertina di LEGO Speed Champions 2024: le nuove auto in arrivo a marzo!

Grazie alla presentazione da parte di LEGO della linea di novità che saranno disponibili il prossimo marzo 2024 dedicate alla passione per i motori e per il motorsport, abbiamo scoperto due nuovi set LEGO Speed Champions che vanno ad aggiungersi ai tre set (per un totale di quattro auto) già noti: due sono un ritorno (Ford e Audi) e altre due, incluse in un set "di coppia" portano BMW al debutto in questo tema tanto apprezzato.

Le due novità sono un set canonico e la polybag 2024 della classica vettura in scala micro che riproduce una delle auto dei set "grandi". Vediamole insieme.

LEGO Speed Champions #76919 McLaren Formula 1 Race Car 2023

Il nuovo, inaspettato set (si pensava che la prima tornata di set del 2024 fosse completa, visto che tutti i set sono già presenti su lego.com, e invece...) LEGO Speed Champions 2023 McLaren Formula 1 Race Car, pur essendo la riproduzione della McLaren MCL60 (che originariamente si chiamava MCL37) che ha corso nel campionato 2023-2024 da poco conclusosi con la vittoria del titolo mondiale da parte di Max Verstappen su Red Bull (che ha vinto il campionato costruttori) RB19, si abbina benissimo con la replica in elementi LEGO Technic della McLaren MCL36 che ha corso nel precedente campionato 2022-2023, dando modo a bambini e adulti dello stesso nucleo famigliare di costruire ciascuno la versione della "livrea papaya" più adatta alla propria età o esperienza nel maneggiare i mattoncini LEGO. Proprio come la McLaren MP4/4 versione LEGO Icons e la Mercedes-AMG F1 W14 E Performance LEGO Technic in scala grande sopra descritte, anche per questo set sono state (finalmente! NdR) prodotte ruote con gomme slick! Evviva!

Advertisement

McLaren Media Center
LEGO e motori: è in arrivo un marzo a tutto gas!
McLaren MCL60 2023

  • Età: 9+
  • Prezzo: € 26,99
  • Pezzi: 240
  • Dimensioni: altezza 4 cm, lunghezza 19 cm, larghezza 7 cm

» Prenota il set sullo store ufficiale LEGO (in consegna dal 1° marzo 2024)

Advertisement

Nel rispetto di una tradizione iniziata nel 2020 in occasione del lancio del nuovo "formato" a 8 stud (fino al 2019 le vetture Speed Champions erano larghe 6 stud, così da poter "circolare" sulle strade stampate sulle baseplate 32x32 stud e poter così essere utilizzate nei diorami LEGO City), anche quest'anno alla tornata di nuovi set Speed Champions si aggiunge una polybag (che come sempre NON sarà in vendita su lego.com ma solo presso i migliori rivenditori "fisici" e marketplace e-commerce) che contiene la versione in scala "micro" di una delle vetture "grandi". L'auto scelta quest'anno per "farsi piccola" è proprio la McLaren Formula 1 Race Car 2023 di cui sopra, che andrà a far coppia con l'altra "micro car" di casa McLaren prodotta lo scorso anno, cioè la Solus GT.

Advertisement

Le precedenti sono state, in rigoroso ordine cronologico a partire dal 2020 (una per ciascuna annata):

Advertisement

Per quanto riguarda invece i set già caricati su lego.com a inizio anno, uno dei set in particolare è molto speciale!

Non sappiamo se la cosa sia stata o meno intenzionale, ma sta di fatto che il set a marchio Audi in particolare rende omaggio all'incredibile e compianto pilota Ken Block (titolo assolutamente riduttivo se utilizzato nel caso di Ken, dal momento che è stato anche imprenditore di livello internazionale, produttore e content maker nonchè direttore sportvo e tecnico di una squadra corse)

Advertisement

Andiamo a scoprire insieme i nuovi set 2024 della linea LEGO Speed Champions.

LEGO Speed Champions #76920 Ford Mustang Dark Horse

Equipaggiata con Motore V8 Ti-VCT da 5.0L, il nuovissimo modello 2024 della Ford Mustang Dark Horse è alimentato da un motore V8 Coyote V8 aspirato da 500 cavalli di potenza. Una potenza del genere richiede un impianto frenante all'altezza e quindi i freni Brembo di serie abbinati a cerchi da 19" non potevano mancare. In alternativa al cambio manuale di serie a 6 rapporti, si può scegliere il cambio automatico SelectShift a 10 rapporti con paddle al volante. Scegliendo questa opzione, sarà possibile montare anche l'estensione nera dello scarico ad alte prestazioni a valvole attive con puntali quadrupli e telecomando. 

Ford Motor Company
LEGO Speed Champions 2024: le nuove auto in arrivo a marzo!
Ford Mustang Dark Horse

Il modello incluso nel set riproduce le caratteristiche principali della muscolosa auto reale prodotta dalla casa dell'Ovale Blu: l’alettone posteriore, la griglia distintiva, i fari, i tubi di scappamento, i logo Ford e gli interni dettagliati con leva del cambio e cruscotto. La minifigure del pilota inclusa nel set indossa una felpa Dark Horse ufficiale con cappuccio che può essere posizionata ai comandi grazie al tettuccio rimuovibile.

  • Pezzi: 344
  • Prezzo: € 26,99
  • Età: 9+

» Prenota il set sullo store ufficiale LEGO (n consegna dal 1° marzo 2024)

LEGO Speed Champions #76921 Auto da corsa Audi S1 e-tron quattro

Modellata sulle forme dell'iconica Audi Sport quattro S1, la Audi S1 e-tron quattro Hoonitron è stata pensata, progettata e realizzata su misura per il compianto e indimenticabile Ken Block (ve ne parliamo in questo nostro articolo), in un crediamo involontario quanto certamente gradito omaggio al pilota tragicamente scomparso all'inizio di questo 2023

a causa di un incidente fatale avvenuto poche settimane dopo aver girato il video ELECTRIKHANA, che ha proprio la nuova Audi S1 come protagonista e che dopo sole tre settimane dal caricamento su YouTube poteva vantare già ben oltre più di quattro milioni e mezzo di visualizzazioni (cui ha fatto seguito il video pubblicato postumo lo scorso 6 dicembre 2023 di una seconda ELECTRIKHANA, questa volta girata a Città del Messico):

Auto full electric a trazione integrale, ha l'asse anteriore e quello posteriore alimentati ciascuno da un'unità motore-generatore proveniente dal mondo del motorsport, per soli 55 chilogrammi di peso ciascuna, trasmissione compresa. Sono alimentati da quattro batterie ad alto voltaggio, ciascuna con una capacità di 14,4 kWh, per un totale di 57,6 kWh a 800 volt. La distribuzione della potenza elettrica tra l'asse anteriore e quello posteriore è completamente variabile e può quindi essere adattata alle esigenze del pilota, influenzando con precisione il comportamento autosterzante. Ciascuna delle due unità di propulsione sviluppa 250 kW di potenza e 320 Nm di coppia. Il risultato è una potenza totale di 500 kW e 640 Nm di coppia. Per agevolare le manovre di drifting per le quali Ken Block è così famoso, è stato definito un rapporto di trasmissione di circa 12:1, portando ad avere un valore di coppia di circa 3.000 Nm su ciascun asse. Grazie a questi valori, la velocità alla ruota è di oltre 200 km/h. Completano la meccanica del veicolo le sospensioni con montanti McPherson sull'asse anteriore e posteriore, con oltre 200 millimetri di escursione delle molle. Costo totale di questo esemplare unico? Ben 12 milioni di dollari!

Pur essendo ufficialmente un pilota di Rally iscritto al campionato americano, ciò che ha reso Ken Block famoso a livello planetario è GYMKHANA, una serie di 10 video, tutti andati virali, che ha cambiato per sempre la cinematografia motoristica, con oltre 550 MILIONI di visualizzazioni della serie fino a oggi.

Marie Farina - DPPI
Un omaggio a Ken Block tra i set LEGO Speed Champions 2024
Ken Block

Ken Block però non era solo un pilota eccezionale. Era molto, molto di più.

Oltre ad essere un pilota di rally, l'imprenditore e fondatore (nel 1994) di DC Shoes, successivamente acquisita da Quicksilver nel 2004, e del marchio The Hoonigan, era infatti molto noto su YouTube e sui social media in quanto inventore delle spettacolari performance della serie GYMKHANA

Negli anni '90 ha fondato DC Shoes, un'azienda specializzata in calzature e abbigliamento per sport estremi, tra cui skateboard, snowboard, BMX, motocross, rally e surf. La DC Shoes è famosa per la produzione di scarpe da skate, tavole da snowboard, t-shirt, jeans, cappelli e giacche.

The Hoonigan invece, altro marchio fondato da Ken Block, si occupa di abbigliamento, corse e motorsport, progettazione, allestimento e organizzazione di eventi esperienziali per brand internazionali e produzione e distribuzione di contenuti video, con una forte specializzazione nelle riprese di scene ad alta velocità. La parola "Hoonigan" è un termine automobilistico che significa "colui che guida da bullo", ossia una persona che guida in modo aggressivo e spettacolare, ricorrendo a tecniche e manovre come il drifting, i burnouts etc.

Mai pago e sempre alla ricerca di nuove attività in cui cimentarsi, Ken Block ha fondato Hoonigan Racing Division nel 2013. Questa sede, situata a Park City, nello Utah, è una struttura all'avanguardia per le corse automobilistiche. Hoonigan Racing Division aveva sponsor importanti come Monster Energy, Ford Racing, DC Shoes, GoPro, Pirelli e altri marchi di alto livello. Per la costruzione della sede, sono stati utilizzati 17 container riciclati, insieme a materiali sostenibili. Questa scelta consente di aggiungere ulteriori strutture in futuro e persino di trasferire l'intera struttura su camion se necessario.

Apprezzatissima star del web, con la sua serie di video GYMKHANA ha raggiunto gli oltre 500 milioni di visualizzazioni sul proprio canale YouTube, consentendogli di conseguire vari riconoscimenti, incluso un posto nella top 10 dei video virali secondo Ad Age e il prestigioso premio One Show Interactive Gold Pencil Award nella categoria Online Films & Video/Long Form - Single, per l'eccellenza nella realizzazione di una campagna pubblicitaria. La serie di avventure della sua Hoonicorn e dell'Hoonitruck ha ottenuto un incredibile successo tra il pubblico e gli appassionati di tutto il mondo, tanto che Amazon Prime Video ha deciso di produrre una serie dedicata chiamata GYMKHANA_FILES.

Ken Block è noto anche per i suoi progetti automobilistici, tra cui l'iconica Hoonicorn, una Mustang del 1965 elaborata che nella prima versione montava un motore V8 twin-turbo da 4,0 litri da oltre 800 cavalli di potenza e 800 Nm di coppia. Una successiva elaborazione porta nel cofano della Hoonicorn V2 un nuovo V8 da 6,7 litri dotato di due giganteschi turbocompressori alimentato a metanolo che porta i cavalli a ben 1.400!

Non passa molto tempo e Ken Block affianca alla Hoonicorn una sorta di fratello maggiore: parliamo del cattivissimo Hoonitruck, un Ford F-150 del 1977 rielaborato con sotto al cofano il propulsore EcoBoost V6 da 3,5 litri della Ford GT Le Mans portato a ben 914 CV!

The Hoonigan
Un omaggio a Ken Block tra i set LEGO Speed Champions 2024
The Hoonitruck

Se con la Hoonicorn ha corso solo nella GYMKHANA 10 (oltre che in altre esibizioni in giro per il mondo), è con la Hoonicorn V2 che ha corso e girato l'episodio Climbkhana Pines Peak, nel quale si è cimentato lungo il percorso della Pikes Peak International Hill Climb, una delle corse in salita più famose del mondo

E' invece l'Hoonitruck a essere il protagonista della Climbkhana TWO

cioè la corsa in salita lungo i versanti della Tianmen Mountain Highway in Cina, una delle strada più pericolose del mondo.

Questi due mostri dalla cavalleria assurda sono così noti e iconici presso il grande pubblico degli appassionati, che alcuni dei migliori MOC Builder in giro per il mondo ne hanno realizzato una versione in mattoncini LEGO. Possiamo così vedere le creazioni di Lachlan Cameron, noto nella community degli appassionati dei mattoncini LEGO con il nickname Loxlego, che ha realizzato la versione in elementi LEGO Technic sia della Hoonicorn (a questo link le istruzioni, a pagamento) che dell'Hoonitruck (a questo link le istruzioni, a pagamento).

Ci sono poi due progetti lasciati incompiuti da Ken Block a causa della sua prematura scomparsa.

Il primo avrebbe riguardato il suo ritorno alla Pikes Peak International Hill Climb, questa volta con una vettura pensata, progettata e realizzata appositamente per quel percorso: la HooniPigasus, una Porsche 911 da (di nuovo) 1.400 CV.

The Hoonigan
Un omaggio a Ken Block tra i set LEGO Speed Champions 2024
The HooniPigasus

Nell'edizione 2022, non è purtroppo riuscito nell’impresa a causa di un problema occorso al motore poco prima del via e per evidenti motivi, non ha più avuto occasione di riprovarci. Lia Block però, la figlia 17enne del pilota scomparso e a propria volta pilota di rally che corre nel campionato Green APU American Rally Association a bordo di una Subaru BRZ, ha deciso di onorare la memoria del padre salendo la Pikes Peak International Hill Climb a contorno dell'edizione 2023 mettendosi al volante della HooniPigasus di suo padre.

Il secondo avrebbe visto coinvolto anche il nostro Paese: un nuovo episodio della serie GYMKHANA alla guida della Lancia Delta Safarista di Automobili Amos.

La restomod che omaggia la versione Rally Safari della Lancia Delta e che sarà costruita in soli 10 esemplari (grazie ad altrettante Lancia Delta Integrale 16V che saranno utilizzate come donor car) al prezzo di 570.000 euro (IVA esclusa) ciascuna, sarebbe infatti dovuta essere l'auto guidata da Ken Block in un nuovo capitolo della saga Gymkhana, come aveva annunciato lo stesso funambolico pilota statunitense in un post sul proprio profilo Instagram.

Ci ha lasciati lo scorso 2 gennaio 2023 a seguito di un incidente con la motoslitta, occorsogli nelle immediate vicinanze del suo ranch. Questo il video-tributo girato dai suoi amici e colleghi di The Hoonigan:

Tornando al set LEGO Speed Champions che riproduce la "sua" Audi S1 e-tron quattro guidata proprio in ELECTRIKHANA, l'ultima performance (penultima in realtà, considerando l'episodio girato a Città del Messico e pubblicato postumo) della sua serie Gymkhana, possiamo dire che il modello incluso nel set è una fedele replica in mattoncini del modello di Audi S1 e-tron quattro del 2022, realizzato ispirandosi alla Sport Quattro S1 degli anni ’80. Tra le caratteristiche dell'auto originale riprodotte con i mattoncini possiamo trovare il grande alettone posteriore, il diffusore posteriore, il cofano lungo, lo splitter anteriore e gli interni dettagliati completi di cruscotto. Rimuovendo il tetto apribile è possibile posizionare ai comandi la minifigure del pilota in tuta ufficiale Audi Sport.

  • Pezzi: 274
  • Prezzo: € 26,99
  • Età: 9+

» Prenota il set sullo store ufficiale LEGO (n consegna dal 1° marzo 2024)

LEGO Speed Champions #76922 Auto da corsa BMW M4 GT3 e BMW M Hybrid V8

Il set è il tradizionale "set di coppia" presente in tutti i lanci Speed Champions. Vediamo insieme a quali auto si ispirano i due modelli inclusi nel set.

La prima è la nuova BMW M4 GT3. Monta un motore da 3L a 6 cilindri in linea (straight six) da oltre 590 CV. Il cambio è un Xtrac a 6 rapporti con frizione elettro-idraulica. Guidabilità, equipaggiamento dell'abitacolo, maneggevolezza, efficienza dei costi del ciclo di vita (molto bassi) e intervalli di manutenzione più lunghi per il motore e la trasmissione sono le principali caratteristiche che contraddistinguono questo veicolo da competizione, perfetto per le gare dei campionati GT3 e della nuova classe GTD-PRO della serie IMSA.

BMW M GmbH
LEGO Speed Champions 2024: le nuove auto in arrivo a marzo!
BMW M4 GT3

La seconda auto inclusa nel set si ispira alla BMW M Hybrid V8, un'auto pensata e progettata per competere nella classe GTP dell'IMSA WeatherTech SportsCar Championship 2023 in occasione di classiche prestigiose come la 24 Ore di Daytona, la 12 Ore di Sebring e l'iconica Petit Le Mans a Road Atlanta, mentre a partire dal 2024, BMW M Motorsport parteciperà nuovamente al FIA World Endurance Championship con questa vettura. I nuovi regolamenti per auto da corsa LMDh prevedono che le auto abbiano sia un motore a combustione che un motore elettrico. Ogni costruttore può utilizzare un motore a combustione di propria scelta, mentre il motore elettrico, la batteria e la trasmissione sono standard, uguali per tutti. La BMW M Hybrid V8 è alimentata dal motore turbo a otto cilindri P66/3 con un'unità elettrica supplementare. Il telaio è costruito da un partner esterno, il leggendario specialista italiano di auto da corsa Dallara.

Il set include il modello costruibile di due delle vetture da competizione top di gamma di BMW Motorsport. Le repliche in mattoncini della BMW M4 GT3 e della BMW M Hybrid V8 includono entrambe dettagli di design autentici delle auto reali, inclusi tubi di scappamento, diffusori, alettoni posteriori, la livrea BMW M Motorsport e alcune delle caratteristiche interne. Entrambi i modelli sono dotati di tetto rimuovibile che permette di posizionare ai comandi la minifigure del pilota, entrambi i quali indossano la tuta ufficiale BMW M Motorsport.

  • Pezzi: 676
  • Prezzo: € 49,99
  • Età: 9+

» Prenota il set sullo store ufficiale LEGO (n consegna dal 1° marzo 2024)

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti al nostro canale Telegram e rimani aggiornato!

Sto cercando articoli simili...