X-Men '97 episodio 6: Chi compare nella sigla iniziale?

Autore: Manuel Enrico ,

Dopo i drammatici eventi di Ricordalo, X-Men 97 non poteva ignorare come il massacro mutante avvenuto a Genosha si riflettesse sulle vite degli X-Men. Con Vitamorte – Pt.2, la serie animata di Disney Plus, infatti, sin dall’opening mostra importanti novità in tal senso, accennando immediatamente a una maggior presenza di uno dei mutanti più amati: Kurt Wagner, alias Nightcrawler!

Abbonati adesso a Disney+ a partire da 5,99€

La settimana scorsa avevamo sofferto non poco assistendo a quella che sembrava una lista di caduti mutanti particolarmente sanguinosa, con due dipartite di grande peso come quelle di Magneto e Gambit. La sigla di apertura di Vitamorte – pt.2 ricorda questo passaggio narrativo non contemplando più i due mutanti negli spezzoni di presentazione, mostrando invece la presenza del celebre teleporta dei Figli dell’Atomo.

Dopo gli eventi di Ricordalo, in X-Men 97 potrebbe esserci più spazio per Nightcrawler!

I titoli di apertura di Vitamorte – pt.2 non si limitano a mostrare scene de Gli Insuperabili X-Men, legate agli eventi dell’episodio, ma si fanno notare per l’assenza delle familiari cartoline dei nomi sia di Magneto che di Gambit, che sembrano rendere definitive le loro morti.

Sebbene ci sia ancora la possibilità che Magneto sia sopravvissuto, non ci sono dubbi che il cajun sia invece destinato a non tornare, dopo essersi eroicamente sacrificato per distruggere la gigantesca Sentinella che ha distrutto l’utopia mutante di Genosha.

L'apparizione di Nightcrawler

In compenso, la sigla del sesto episodio di X-men 97 mostra una cartolina dedicata a Nightcrawler, riapparso nella serie proprio in Ricordalo. Teletrasportandosi e prendendo posizione sul proprio nome, Nightcrawler impugnare le due spade gemelle con cui è apparso spesso nei comics, che tuttavia non erano ancora comparse nella serie animata.

 Il mutante teleporta era già apparso in Gli Insuperabili X-Men, ma il suo ruolo era sempre stato secondario, con sporadiche apparizioni. L’essere sopravvissuto alla Caduta di Genosha, con la conseguente morte di Gambit, potrebbe rivelarsi il momento ideale per tributargli una maggiore presenza all’interno della serie.

Il suo ingresso all’interno della formazione degli X-Men potrebbe essere un segnale importante per una comunità mutante duramente colpita. Kurt aveva un ruolo importante nel governo di Genosha, dove era incaricato di seguire le tematiche legate alla fede, e questa sua figura di ispiratore e di mediatore tra concreto e ultraterreno potrebbe rivelarsi un elemento cardine del suo sviluppo narrativo, specie se elaborato con un impegno diretto nella lotta degli X-Men.  Questo ha senso visto che stava aiutando la leadership di Genosha con le varie comunità di fede della nazione.

E’ interessante notare che questo interesse per Kurt coincide con il ritorno di Ororo al ruolo di Tempesta, dopo che il suo scontro con l’Avversario termina con la donna che ritorna in possesso dei suoi poteri mutanti, evento che coincide con la comparsa del suo costume originale, comparso in Seconda Genesi, ossia Giant Size X-Men #1 del 1975, la storia in cui faceva il suo esordio anche Nightcrawler.

Il ruolo di Nightcrawler

Considerata la morte di Gambit, un maggior impegno di Nightcrawler all’interno della formazione mutante sarebbe un’ottima soluzione. Kurt, infatti, potrebbe diventare il nuovo elemento spensierato della squadra, con il suo umorismo sempre pronto a sdrammatizzare, cui si unisce una spiccata sensibilità che lo ha sempre contraddistinto come un amico attento per i suoi compagni di squadra.

Marvel Studios
X-Men 97

Non meno importante è il suo potere di teleporta, che i comics ci insegnano essere uno dei più sinergici all’interno delle strategie degli X-Men, tanto da venire utilizzato in più occasioni sia come elemento tattico a sé stante che come combinazione vincente insieme alle capacità di altri mutanti.  

Questo focus su Nightcrawler potrebbe indicare anche che la Caduta di Genosha avrà una ricaduta importante sugli X-Men. All’interno degli eventi della serie, un simile dramma non può lasciare indifferenti i mutanti, e possiamo attenderci reazioni particolarmente veementi (teniamo d’occhio Ciclope!).

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti al nostro canale Telegram e rimani aggiornato!

Sto cercando articoli simili...