Fallout: perché i Deathclaws non compaiono nella prima stagione della serie TV?

Autore: Francesca Musolino ,

La serie TV Fallout arrivata su Prime Video il 10 aprile 2024 con la prima stagione completa, è riuscita subito a lasciare il segno tra gli spettatori soprattutto per le ambientazioni spettacolari e una coinvolgente storia che ha affascinato anche i profani del genere.

Nel corso degli episodi di Fallout sono state mostrate diverse tematiche e introdotti vari personaggi, basandosi sull'omonimo videogioco post-apocalittico da cui è tratta la serie TV. Tuttavia nella prima stagione di Fallout mancavano all'appello i Deathclaws, delle mostruose creature che nell'opera originale rappresentano alcuni dei nemici più pericolosi dell'avventura.

Advertisement

Accedi a Prime Video con il tuo abbonamento Amazon Prime

Graham Wagner il co-creatore e co-showrunner della serie TV, in una recente intervista con The Wrap ha spiegato il motivo dietro questa scelta. In sintesi i Deathclaws non sono apparsi in Fallout 1 per non bruciare le tappe in anticipo:

Volevamo inserire i Deathclaws, ma non volevamo sprecarli in modo sbagliato. Nella prima stagione c'è stato un mondo enorme da costruire e a cui dare spazio, quindi dovevamo tenere qualcosa da parte per fare lo stesso anche nella seconda stagione. Siamo molto entusiasti non solo di ampliare la storia nella stagione 2, ma anche di inserire finalmente uno degli elementi più iconici del gioco.

Dalle parole di Graham Wagner sembra di capire che lo staff dietro alla realizzazione della serie TV, ha preferito fare le cose per bene e poco alla volta. Il mondo di Fallout è talmente vasto e ricco che non aveva senso cercare di accorpare troppo in soli 8 episodi, rischiando di compromettere l'adattamento dell'opera originale. Mentre mantenere temi importanti come quello dei Deathclaws per il sequel, non solo permette di scoprire le carte poco per volta, ma è anche un modo per aumentare l'interesse e la curiosità degli spettatori.

Sebbene una conferma di rinnovo per la serie TV da parte di Amazon non è ancora arrivata, secondo un particolare dettaglio sembra che la seconda stagione di Fallout sia già in fase di sviluppo. A tale proposito si è espressa anche la co-showrunner dello show Geneva Robertson-Dworet, che si unisce alle parole del collega Wagner:

Advertisement

Per noi era importante approfondire solo alcuni aspetti nella prima stagione e ci auguriamo che i fan non siano arrabbiati per questo. Speriamo che ci supportino e preghino insieme a noi affinché la serie ottenga una seconda stagione, in modo da portare sullo schermo anche tutto il resto.

In attesa di conferme ufficiali su Fallout 2, nel frattempo la prima stagione completa è disponibile in streaming su Prime Video.

Immagine di copertina di questo articolo tratta dalla serie TV Fallout. Crediti: Kilter Films, Big Indie Pictures, Bethesda Game Studios, Amazon MGM Studios

Prodotto Consigliato

Fallout 4 GOTY - PlayStation 4

Buttati nelle atmosfere post-apocalittiche di Fallout 4 con l'edizione Game Of The Year per Playstation 4!
 

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti al nostro canale Telegram e rimani aggiornato!

Sto cercando articoli simili...