Roger Corman: morto il leggendario produttore e regista americano

Autore: Davide Mirabello ,

All'età di 98 anni si è spento uno dei personaggi più influenti del cinema americano: si tratta di Roger Corman. Il produttore che ha prodotto centinaia di film, lanciando Martin Scorsese, Joe Dante, Jack Nicholson, Francis Ford Coppola, Ron Howard, Robert De Niro e tanti altri se n'è andato il 9 maggio, anche se la notizia è stata resa nota da poco. 

Roger Corman è morto nella sua casa di Santa Monica, in California. In uno stato ufficiale diffuso dalla famiglia è stato dichiarato:

Advertisement

I suoi film sono stati rivoluzionari e iconoclasti ed hanno catturato lo spirito del tempo. Quando gli è stato chiesto come volesse essere ricordato ha risposto: 'Sono solo una persona che fa film'.

Prodotto Consigliato

Roger Corman Drive-in Collection

Una collezione di quattro DVD che raccolgono dieci cult classici di Roger Corman.

I cult di Roger Corman

La carriera di Roger Corman è durata sette decenni. Si tratta di un filmmaker specializzato in produzioni a basso budget, che ha realizzato lungometraggi divenuti cult, come gli adattamenti delle opere di Edgar Allan Poe con Vincent Price protagonista, o La Piccola Bottega degli Orrori, un titolo realizzato in soli due giorni e che ha lanciato Jack Nicholson. 

Tra gli altri suoi cult si possono ricordare Rock 'n Roll' High School (1979), Il pianeta del terrore (1981), Grano rosso sangue (1983), e il film horror di Joe Dante dal titolo Piraña. Roger Corman ha fatto anche delle apparizioni davanti alla telecamera. In particolare, lo si può ricordare in Filadelfia, Apollo 13, Il Padrino: Parte II ed anche in Looney Tunes: Back in Action.

Advertisement

Tra le altre cose, Roger Corman viene ricordato per aver girato un film live-action sui Fantastici Quattro che non è mai stato distribuito ufficialmente, ed attorno al quale si è creato un alone di leggenda. 

Immagine tratta dalla pagina Wikipedia di Roger Corman. 

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti al nostro canale Telegram e rimani aggiornato!

Sto cercando articoli simili...