Christian Bale su Gorr: "Mi preoccupava il perizoma!"

Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
Copertina di Christian Bale su Gorr: "Mi preoccupava il perizoma!"

Nel nuovo film Thor: Love and Thunder un elemento in particolare è stato fonte di preoccupazioni per la star Christian Bale. Quando l'attore ha accettato di interpretare il personaggio di Gorr, il macellatore di dei, il regista Taika Waititi gli ha fornito molti fumetti per potersi documentare. Nei fumetti, il costume di Gorr non lascia molto spazio all'immaginazione, essendo costituito da un mantello e da uno strano perizoma che si uniscono al petto.

Image not found

Bale ha dichiarato:

Ci ho dato un'occhiata e ho detto: 'Ha un perizoma addosso. Nessuno vuole vedermi così'. Inoltre è incredibilmente muscoloso nei fumetti, e io ero nel mezzo delle riprese di un altro film in cui ero davvero molto magro.

Advertisement

Dopo questo scambio, il regista Waititi e l'attore hanno cominciato a lavorare insieme sul look del personaggio da portare sul grande schermo. Il risultato è stato quello di fornirgli una grande cappa di colore bianco e marrone, la testa completamente rasata e segni verticali sulla fronte che fanno subito pensare a una razza aliena. A completare il tutto: la Necrospada, ossia un nuovo artefatto che viene introdotto nel Marvel Cinematic Universe (MCU) - e pare davvero avere tutto il potenziale per diventare molto importante.

Parlando dell'aspetto di Gorr, Taika Waititi ha commentato:

La sua faccia nei fumetti, sfortunatamente, assomiglia in qualche modo a Voldemort. Quindi pensavo: 'Le persone stabiliranno automaticamente quel collegamento' Perciò abbiamo deciso di allontanarci un po’ da quel design e di mantenere in qualche modo il tono del personaggio e il fatto che abbia la spada. La cosa per noi più importante, fondamentale, era la sua storia.

Bale ha poi risposto anche alla domanda sui motivi che lo hanno spinto ad accettare la parte in questo film:

Advertisement

Per me è stato Taika. Amavo Thor: Ragnarok, così come la mia famiglia. Abbiamo anche adorato tutti Jojo Rabbit, e poi ho lavorato con Natalie [Portman] e volevo lavorare con Tessa [Thompson] e con Chris [Hemsworth]. Mi è piaciuta la sceneggiatura, mi è piaciuta la descrizione di Taika del cattivo.

Se i motivi per cui ha scelto di entrare nel cast appaiono molto chiari, è però più discutibile la scelta di non mostrarsi in perizoma, che potrebbe aver lasciato migliaia di fan adoranti in preda alla delusione!

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti al nostro canale Telegram e rimani aggiornato!