I risultati di WWE Clash at the Castle: Scotland

Autore: Luca Carbonaro ,

Consegnata agli archivi l'edizione 2024 di Clash at the Castle, PLE inaugurato per la prima volta due anni fa a Cardiff. Questa volta il palcoscenico scelto dalla WWE è stato l'OVO Hydro di Glasgow, in Scozia.

Ecco i risultati completi dello show che ha fatto registrare un altro sold-out a livello internazionale.

Advertisement

Clash at the Castle: i risultati del PLE WWE a Glasgow

WWE Undisputed Championship, I Quit match: Cody Rhodes batte AJ Styles

Lo show si è aperto con un I Quit match senza esclusione di colpi e sentitissimo dal pubblico. AJ Styles, ammanettato alla corda, è stato costretto ad arrendersi a Cody Rhodes.

Continua quindi il regno dell'Undisputed Champion che ha battuto Styles "back to back": prima a Backlash in quel di Lione, adesso in Scozia. Al termine del match Cody è stato attaccato da Solo Sikoa, Tama Tonga e Tanga Loa, ma in suo aiuto sono arrivati Kevin Owens e Randy Orton.

WWE Women's Tag Team Championship, Triple Threat Match: Alba Fyre & Isla Dawn battono Zoey Stark & Shayna Baszler, Bianca Belair & Jade Cargill

Grande shock della serata con Alba Fyre e Isla Dawn, idole del pubblico scozzese (giocavano in casa), che sono diventate per la prima volta in carriera Women's Tag Team Champions! 

Finisce quindi dopo poco più di un mese il regno titolato di Jade Cargill e Bianca Belair. Cosa accadrà adesso tra le due?

Advertisement

WWE Intercontinental Championship: Sami Zayn batte Chad Gable

Altra grande prova del nove per Sami Zayn che ha sconfitto nuovamente Chad Gable, confermandosi campione in carica. Una collisione accidentale con Maxxine Dupri ha portato Otis a lasciare il ring, prendendola in braccio e distraendo Chad Gable.

WWE Women's Championship: Bayley batte Piper Niven

Niente da fare per Piper Niven che, nonostante il supporto e l'ovazione del pubblico di casa, non è riuscita a diventare campionessa, portando però Bayley al limite.

Non sono servite a molto le distrazioni di Chelsea Green, alleata di Piper Niven, che dopo essere stata cacciata dall'arena per decisione arbitrale, ha deciso di tornare sul ring, questa volta indossando una maschera.

Advertisement

World Heavyweight Championship: Damian Priest batte Drew McIntyre

Delusione immensa per l'idolo di casa Drew McIntyre. L'intervento a sorpresa di CM Punk, presentatosi nelle fasi finali del match come arbitro speciale, ha causato la sconfitta dello scozzese.

Punk si è infatti rifiutato di contare lo schienamento decisivo del tre e ha colpito Drew con un low blow, lasciando campo libero a Damian Priest per andare a segno con la sua manovra finale e conservare il World Heavyweight Championship.

Advertisement

Dove vedere Clash at the Castle in streaming 

Se non siete riusciti a vederlo in diretta, l'evento è come al solito disponibile in streaming in esclusiva sul WWE Network.

Advertisement

Immagine di copertina via WWE

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti al nostro canale Telegram e rimani aggiornato!

Sto cercando articoli simili...