Gainax, lo studio d'animazione di Evangelion, è fallito

Autore: Federica Polino ,

È ufficiale, ormai: Gainax, lo studio dietro alcuni dei film e anime di maggior successo di tutti i tempi, ha dichiarato bancarotta.

Ci teniamo a informarvi che il 29 maggio la nostra società, Gainax Co., Ltd., ha presentato istanza di fallimento al Tribunale Distrettuale di Tokyo ed è stata accettata.

Advertisement

Secondo il rapporto rilasciato dall'azienda a fine maggio, lo studio era in difficoltà da tempo a causa di una serie di investimenti errati e decisioni fallaci effettuate a partire dal 2012.

Gainax, uno degli studio più longevi della storia

Gainax è stata fondata nel 1984 da Hideaki Anno ed un gruppo di 6 studenti universitari: lo studio s'è fatto carico delle animazioni di alcune delle più grandi opere del panorama anime giapponese quali Neon Genesis Evangelion e Nadia: il mistero della pietra azzurra e tanti altri ancora.

Il co-fondatore di Gainax e ideatore dei suddetti lavori anime, Hideaki Anno, tempo fa ha fondato uno studio di animazione chiamato Khara nel 2006, tant'è che i diritti della serie Evangelion, dopo un'aspra battaglia legale, passarono a Khara nel 2006.

Il comunicato

La nostra azienda era a conoscenza da tempo della cattiva gestione e dei debiti della Gainax, pertanto Anno ha espresso le sue preoccupazioni al management e ha avanzato proposte per migliorare la gestione dell’azienda, ma queste non sono state accettate.

Anche in una situazione del genere, abbiamo accettato le proposte del management dell’epoca e abbiamo anche concesso prestiti di sostegno da parte di Color.

Advertisement

La dichiarazione menziona poi l'arresto nel 2019 dell'ex CEO di Gainax, Maki Tomohiro. Anno, secondo la dichiarazione, ha cercato di rinnovare il gruppo dirigente dopo lo scandalo, ma ha scoperto che i livelli di debito erano eccessivi, ed impossibili da colmare.

Advertisement

I problemi gestionali di Gainax hanno afflitto l’azienda per anni, tant'è che la produzione dello studio era visibilmente rallentata: tuttavia, la chiusura di una delle principali case di animazione del Giappone è una triste notizia per tutti.

Dalla nostra fondazione nel 1984, siamo stati impegnati nella produzione di anime e nella produzione e vendita di software di gioco.
L'azienda è trovato fortuna  con diversi titoli di successo, come "Neon Genesis Evangelion" (attualmente protetto da copyright di Khara Co., Ltd.), ma a partire dal 2012 circa, la situazione economica si è deteriorata a causa della gestione quasi da  proprietà personale della direzione e dei dirigenti di gestione, come la gestione di ristoranti con scarse prospettive, la creazione di una società CG senza un piano, una grande quantità di prestiti non garantiti a singoli dirigenti di gestione e la perdita di opere di investimento.

Circa la chiusura di Gainax, la dichiarazione dello studio Khara conclude con un triste messaggio, malgrado lo stesso Anno abbia offerto supporto per anni alla sua ex azienda:

Siamo molto tristi che uno studio di animazione con una storia di quasi 40 anni sia giunto al termine in questo modo.

Advertisement

immagine in evidenza via amazon.it

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti al nostro canale Telegram e rimani aggiornato!

Sto cercando articoli simili...