I manga vincitori del premio Tezuka Osamu

Autore: Roberto Strignano ,
Libri e fumetti
1' 50''
Fonte

In base a quanto diffuso da Anime New Network ecco quali sono i manga che si sono aggiudicati il premio della ventottesima edizione del premio culturale Tezuka Osamu.

I manga vincitori del premio Tezuka Osamu

I premi commemorano la carriera e il contributo che Osamu Tezuka (Astro Boy, Kimba Il Leone Bianco, La Fenice, Black Jack) ha offerto al mondo dell'arte del fumetto giapponese riconoscendo quei manga che meglio inseguono la sua tradizione.

Advertisement

PLINIUS di Mari Yamazaki e Miki Tori per la casa editrice di Shinchosha si è aggiudicato il primo premio definito col termine di Grand Prize.

Con la solita dovizia di particolari, in una scenografica antica Roma ricca di dettagli, i due mangaka ci raccontano la vita del famoso scrittore Plinio il vecchio - Gaius plinius secundus – e del suo fidato compagno di viaggi eumes. Partendo distruzione del Vesuvio del 79 D.C., momento in cui la storia indica la morte di Plinio il vecchio, il manga tramite la tecnica del flashback ci racconta la vita in piena maturita dello studioso romano, come una sorta di diario che verrà presentato ai lettori da eumes.

Il manga è edito in Italia per Flashbook Edizioni.

Prodotto Consigliato

PLINIUS, volume 1

Acquistate il primo volume del manga vincitore del primo premio al concorso Tezuka Osamu.

Il premio al miglior creatore emergente va a Akihito Sakaue con il manga Kanda Gokura-cho Shokunin-Banashi (Vicende degli artigiani presso Kanda della città di Gokura). Il manga è edito in Giappone per LEED Publishing.

Advertisement

Il manga segue le vicende degli artigiani di Tokyo al tempo dell'epoca Edo inclusi bottegai, fabbricatori di spade, creatori di tinte, imbianchini e altri mercanti.

Il premio al miglior manga breve va a Miri Masuda col manga Tsuyukusa Natsuko no Issho (La vita di Natsuko Tsuyukusa). Il manga è edito per la casa editrice Shinchosha.

Ambientato nell'era della pandemia da COVID-19, il manga segue le vicende di Natsuko, un aspirante mangaka di 32 anni. 

Advertisement

Asahi Shimbun ha programmato una cerimonia di premiazione in quel di Tokyo il 6 giugno 2024. Il vincitore del primo premio riceverà una statua in bronzo e 2 milioni di yen, mentre gli altri vincitori saranno insigniti di una statua in bronzo e 1 milione di yen. I manga pubblicati nel 2023 sono stati idonei alla candidatura del concorso.

Immagine in evidenza: Amazon.

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti al nostro canale Telegram e rimani aggiornato!

Sto cercando articoli simili...