Exploding Kittens Good vs Evil: gatti e armageddon

Autore: Roberto Richero ,
Gioco
3' 51''
Copertina di Exploding Kittens Good vs Evil: gatti e armageddon

Sono passati otto anni dall’uscita della prima versione di Exploding Kittens e da allora, nella sue svariate versioni ed espansioni, il titolo ha venduto più di venticinque milioni di copie. Il brand è diventato così famoso da trasformarsi in un’azienda che produce giochi da tavolo di tipo “party game” (l’ultimo recensito è Mantis) con un catalogo prodotti di oramai più di venti titoli. Un vero e proprio impero che vede nella collaborazione con Netflix l’ultimo tassello: nel 2023 infatti è uscito un gioco sulla piattaforma streaming e nel 2024 sarà lanciata una serie animata originale.

Advertisement

Exploding Kittens Good vs Evil è una nuova edizione del gioco originale, lanciata proprio come “traino” per la serie Netflix (non lo nascondono nemmeno gli autori che, oltre ad aggiungere il logo Netflix in bella vista sulla scatola, ironizzano su questo aspetto in un flyer promo allegato alle carte).

Le novità

Il gioco reca la scritta ben visibile “nuove carte e meccaniche” sulla confezione: non aspettatevi grandi stravolgimenti, ma solo alcune modifiche. Il gioco rimane identico alla versione originale: si decide se giocare o meno le carte nella propria mano, quindi si pesca e se si è così sfortunati da trovare un gattino esplosivo si deve giocare una carta di disinnesco o saltare in aria, uscendo dalla partita.

Sono state eliminate alcune vecchie carte, in particolare alcuni tipi di gatto, per far spazio a nuove carte che aumentano la numerosità di opzioni a disposizione dei giocatori, come ad esempio “Scatena il caos” che permette di pescare una carta e metterla in cima al mazzo nel caso sia negativa. La più importante novità riguarda però le meccaniche legate al titolo della nuova edizione.

Good vs Evil

Sono state introdotte due nuove carte uniche: Gattodivino e Gattodiabolico. Queste due carte non si trovano nel mazzo, ma sono lasciate a parte su un playmat apposito: quando un partecipante gioca la carta Armageddon (ulteriore novità di questa edizione) può assegnare arbitrariamente e segretamente a se stesso una carta e a un avversario l’altra.

Advertisement

L’avversario decide se tenere la carta offerta o se scambiarla, quindi le carte sono rivelate: il Gattodiabolico equivale a un gattino esplosivo e deve essere contrastato da un disinnesco per non uscire dal gioco. Il Gattodivino invece entra nella mano dell’altro giocatore e può essere usata come se fosse qualsiasi altra carta per una volta, dopodiché ritorna sul playmat.

Netflix

Due parole vanno spese sul tema di questa versione del gioco e sulla serie in uscita nel 2024: la trasformazione di un gioco da tavolo in un prodotto televisivo prevede infatti la creazione di una trama (per quanto possibile, considerandoche si basa su gattini che si fanno esplodere) e di personaggi.

Il teaser mostra una storia centrata sulla contrapposizione fra bene e male, fra Gattodivino (doppiato da Tom Ellis, ironicamente famoso per l’interpretazione di Lucifer nell’omonima serie) e Gattodiabolico. È quindi ancora più evidente il ruolo di lancio e promozione del gioco nei confronti del nuovo prodotto Netflix.

Advertisement
Advertisement

Conclusioni

Exploding Kittens Good vs Evil è una nuova edizione di un gioco famoso e popolare. Non tradisce i fan di antica data ma allo stesso modo non introduce novità di rilievo. Il risultato è un’opzione in più fra cui scegliere per chi vuole avvicinarsi al gioco e una edizione leggermente diversa per i fan e collezionisti.

Materiali

Exploding Kittens Good vs Evil presenta sicuramente un packaging curato: una fascetta tiene unite le carte e l’interno della scatola è sagomato. L’uso dei colori bianco e rosso crea un gioco di contrasti ben studiato e anche il manuale, pur rimanendo grossomodo identico all’edizione precedente, richiama questa dualità. L’unica vera pecca è per i maniaci delle bustine: le sagome della scatola sono state studiate con precisione tale che l’aggiunta delle protezioni rende impossibile l’inserimento delle carte nell’alloggiamento.

Advertisement

Gioco indicato per

Exploding Kittens Good vs Evil non cambia il target di riferimento: amanti dei party game contraddistinti per un ambiguo attaccamento ai gatti e una predilezione per il politicamente scorretto.

Contenuto

  • 53 Carte
  • 1 Carta Gattodivino
  • 1 Carta Gattodiabolico
  • 1 Playmate Good vs Evil
  • 1 Regolamento

Scheda Gioco

Autore: Matthew Inman, Shane Small e Elan Lee
Editore: Asmodee Italia
Giocatori: 2-5
Età: 7+
Durata: 15 min

Prodotto Consigliato

Exploding Kittens Good vs Evil

I gattini esplosivi sono tornati, ma questa volta sono coinvolti nell’infinita battaglia fra il bene e il male.

Commento

cpop.it

75

Questa nuova versione di Exploding Kittens non cambia la sostanza del gioco originale: se quindi state cercando un party game semplice e veloce all’insegna della follia e del divertimento, questo è il titolo per voi. Le nuove carte e le nuove meccaniche rinfrescano un po’ il gioco, ma più che altro hanno lo scopo di introdurre i fan alla nuova serie TV prodotta da Netflix in arrivo nel 2024 (affiancata da un gioco online già disponibile).

Pro

  • semplice e veloce
  • politicamente scorretto

Contro

  • nessun miglioramento significativo
  • fattore fortuna rilevante
Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti al nostro canale Telegram e rimani aggiornato!

Sto cercando articoli simili...