X-Men '97: chi sono le Sentinelle?

Autore: Manuel Enrico ,

Durante il primo episodio di X-Men ’97, la serie animata mutante di Disney Plus, vediamo come alcuni degli avversari dei Figli dell’Atomo  siano entrati in possesso di armi derivate dalle Sentinelle, i letali robot cacciatori di mutanti. E come se non bastasse, è presente anche una Sentinella parzialmente smontata, che ricorda come il destino degli X-Men sia legato a questi letali avversari.

Le Sentinelle non esordiscono in X-Men ’97, ma fanno la loro apparizione già in Gli Insuperabili X-Men (X-Men: The Animated Series), la serie cult di cui la nuova produzione animata dei Marvel Studios è l’erede spirituale. Nel primo episodio, La Notte delle Sentinelle, assistevamo proprio all’attacco di questi titanici robot, intenzionati a catturare una spaesata Jubilee, salvata dal provvidenziale intervento degli X-Men.

L'importanza delle Sentinelle in X-Men '97

Il primo episodio di X-Men '97 riporta quindi in azione le Sentinelle, anche se il design sembra esser stato aggiornato rispetto alla precedente serie. In passato, avevamo visto come le Sentinelle, progettate da Bolivar Trask, fossero state utilizzate anche da Henry Gyrich, esponente del governo americano che aveva deciso di sterminare i mutanti.

Advertisement

Chi sono le Sentinelle?

Le Sentinelle sono uno degli avversari più vecchi degli X-Men, comparendo già in X-Men #14 dell’autunno 1965, in una storia realizzando dal leggendario duo composto da Stan Lee e Jack Kirby.

Advertisement

Le Sentinelle sono robot progettati per cacciare i mutanti, creati inizialmente da Bolivar Trask come risposta alla presunta minaccia mutante. Dopo un dibattito scientifico, si scontrano con gli X-Men, sconfiggendoli e catturandoli. Tuttavia, il leader delle Sentinelle, Master Mold, decide che l'unico modo per proteggere l'umanità è sottometterla, provocando una crisi di coscienza in Trask, che cerca di fermare il piano sacrificando la propria vita.

Successivamente, le Sentinelle vengono ricostruite da Larry Trask, il figlio di Bolivar, assumendo l'aspetto definitivo di robot enormi dai colori rossi e blu. Catturano quasi tutti i mutanti sulla Terra, ma la situazione cambia quando scoprono che anche Larry è un mutante. Decidono quindi di sterminare tutti i mutanti, ma vengono fermate dall'intervento degli X-Men.

Abbonati adesso a Disney+ a partire da 5,99€

Advertisement

Le Sentinelle in X-Men '97

In X-Men '97, i mutanti combattono un branco di Sentinelle danneggiate, che si risvegliano per dare agli X-Men una battaglia emozionante nel primo episodio. Sebbene i robot  siano intimidatori a causa delle loro dimensioni, forza e quantità, non rappresentano una grande minaccia per la squadra.

Le Sentinelle fanno il loro debutto ufficiale sul grande schermo in Giorni di un Futuro Passato, film ispirato all’omonimo cult fumettistico, e hanno subito un piccolo ma significativo cambiamento.

Dopo che Mystica uccide Boliver Trask nel 1973, viene rapita dal governo, che studiando il suo DNA riesce ad adattarlo per replicare il suo potere nelle Sentinelle. Con questa capacità, le Sentinelle possono adattarsi ai mutanti durante i combattimenti, come viene mostrato nelle prime scene del film, in cui diversi membri degli X-Men vengono uccisi.

Giorni di un Futuro Passato giustamente apporta alcune modifiche concettuali al tipico design delle Sentinelle, rendendole più credibili. Nella serie animata, le Sentinelle vengono facilmente eliminate dai mutanti, ma il nuovo concept dei film dell’era Fox ha saputo renderli degli avversari più temibili.

Advertisement

Se le Sentinelle dovessero comparire nell'MCU, i Marvel Studios dovrebbero tenere conto della versione dei titanici robot visti nei film dell’era Fox. Per esser considerati degli avversari letali per i mutanti, questi robot  devono essere più potenti di quanto non siano in X-Men '97, una condizione che potrebbe anche esser un buon modo per far intervenire altre forze al fianco dei Figli dell’Atomo, come gli Avengers.

Le Sentinelle avrebbero più difficoltà ad adattarsi agli Avengers, ma ciò li renderebbe più minacciosi poiché potrebbero possedere molte delle abilità degli X-Men. Sarebbe meglio lasciare gli Avengers fuori dalla lotta tra X-Men e Sentinelle, ma è difficile farlo in un universo cinematografico così vasto.

Advertisement
Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti al nostro canale Telegram e rimani aggiornato!

Sto cercando articoli simili...