Batman: Caped Crusader rivoluziona Harley Quinn

Autore: Domenico Bottalico ,

Nel tardo pomeriggio di ieri Prime Video ha ufficializzato l'arrivo di Batman: Caped Crusader sulla piattaforma streaming il prossimo 1° agosto. Si tratta della nuova serie animata di Batman creata da Bruce Timm, J.J. Abrams e Matt Reeves. Proprio Bruce Timm ha parlato con EW della serie e soprattutto di Harley Quinn, personaggio che verrà completamente rivisitato nella nuova serie.

Accedi a Prime Video con il tuo abbonamento Amazon Prime

Advertisement

Una nuova Harley Quinn per Batman: Caped Crusader

La Harley Quinn che comparirà in Batman: Caped Crusader sarà asiatico-americana e sarà totalmente autonoma da Joker.

Timm ha detto:

Ho co-creato il personaggio, quindi provo molto amore e affetto per lei. Ho pensato che potesse essere interessante averla nella serie non come fidanzata di Joker. Come fare? Ho pensato di partire dalla Dottoressa Quinzel che in origine era serie e professionale mentre dopo la trasformazione in Harley Quinn diventava goffa e folle. Abbiamo pensato di capovolgere questo paradigma: se Harleen fosse allegra e spensierata e Harley invece spaventosa? In Batman: Caped Crusader dopo essere diventata una supercriminale Harlenn utilizzerà le sue competenze in psichiatria come arma. Inoltre uno dei suoi pazienti sarà proprio Bruce Wayne!

Batman: Caped Crusader: il tono e l'estetica della nuova serie

Bruce Timm e il character designer James Tucker hanno poi confermato che la priorità per Batman: Caped Crusader era assicurarsi che l'estetica non fosse la stessa retro-pop della mitica Batman: The Animated Series. Per questo motivo la serie è ambientata negli anni 40 senza computer o cellulari.

Advertisement

I due si sono detti grandi fan dei film di quell'epoca prendendo ispirazione da quella estetica per architetture, abbigliamento e tecnologie. Inoltre ambientare Batman: Caped Crusader negli anni 40 è un tributo agli esordi di Batman nei fumetti.

Batman: Caped Crusader - un nuovo Batman

Proprio Batman verrà esplorato da una nuova prospettiva. Timm descrive Bruce Wayne non come lo stereotipato milionario tormentato dal ricordo dei genitori assassinati, ma come una figura che vive la sua identità di Batman come se fosse la sua vera natura, vedendo il suo volto di Bruce Wayne quasi come una maschera. Sarà un Batman più oscuro e complesso.

Tucker ha aggiunto:

Advertisement

L'idea è mantenerlo così distaccato che nessuno sa chi sia veramente o cosa rappresenti. Vogliamo inculcare l'idea scontata che si tratti di un eroe, che sia per la polizia, i cittadini comuni di Gotham o gli spettatori. Così come avveniva nelle primissime avventure a fumetti.

Batman: Caped Crusader - gli altri personaggi

Anche Clayface e Catwoman verranno rimaneggiati tornando ad assomigliare alle loro controparti dei fumetti degli anni 40. 

Advertisement

Timm ha dichiarato:

Advertisement

Non volevamo riproporre la Catwoman di Batman: The Animated Series o quella di Ed Brubaker e Darwyn Cooke dei fumetti dei primi anni 2000 con la tuta di pelle che è diventato il suo look nei fumetti e nei film. È fantastico, lo adoro, ma volevamo fare qualcosa di diverso. Così abbiamo pensato di tornare indietro all'aspetto originale che aveva negli anni 40. Il viola!

Tucker ha citato Barbara Stanwyck ne La signora di mezzanotte come ispirazione per la Catwoman di Batman: Caped Crusader.

Questa Selina Kyle è ironica e affascinante e Batman (e gli spettatori) potrebbero sottovalutarla a loro rischio e pericolo.

Timm ha concluso dicendo che:

L'episodio in cui farà la sua apparizione è molto divertente ma anche dei momenti dark. È una giustapposizione che rende quell'episodio davvero interessante.

Batman: Caped Crusader - la trama

Batman: Caped Crusader è una rivisitazione della mitologia di Batman. A Gotham City, dove i corrotti sono più numerosi dei buoni, i criminali imperversano indisturbati e i cittadini rispettosi della legge vivono in un costante stato di terrore, forgiato dal fuoco della tragedia, il ricco Bruce Wayne diventa qualcosa di più e, allo stesso tempo, meno che umano: Batman! La sua crociata personale per la giustizia attira alleati inaspettati all'interno del Dipartimento di Polizia di Gotham City (GCPD) e del Gotham City Hall, ma le sue azioni eroiche finisco per generare conseguenze letali e impreviste.

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti al nostro canale Telegram e rimani aggiornato!

Sto cercando articoli simili...