House of the Dragon: Fabien Frankel alias Criston Cole costretto a disattivare i commenti sui social

Autore: Francesca Musolino ,

L'attore Fabien Frankel che nella serie TV House of the Dragon interpreta il personaggio di Ser Criston Cole, nelle ultime ore ha disattivato i commenti in alcuni post del suo profilo Instagram.

Come è già capitato ad altre star dello spettacolo, anche Fabien è finito al centro di una shitstorm dovuta all'odio della parte tossica dal fandom, che non riesce a separare la persona reale dal personaggio rappresentato sullo schermo.

Advertisement

Nel post più recente pubblicato da Fabien e visibile di seguito, diversi fan dimostrano sostegno all'attore e ribadiscono a terzi di fare una distinzione tra realtà e fantasia.

Su un altro fronte sia nel post di cui sopra e sia in altri post condivisi in precedenza da Frankel, si possono leggere anche ingiurie e frasi offensive come "ti odio" oppure "spero che qualcuno colpisca questo tizio".

Non è chiaro se questo fenomeno da web abbia colpito Fabien solo di recente oppure se l'attore ne è vittima già da tempo, in quanto anche in post datati 2022 (e inerenti alla prima stagione di House of the Dragon) i commenti sono stati disattivati. La cosa certa è che gli attacchi a Frankel sono al momento in corso, in quanto lo hanno costretto a limitare gli ultimi post pubblicati come quello di cui sopra e dove tra l'altro non centra nulla con la serie TV.

Nella prima stagione di House of the Dragon Criston Cole ha compiuto delle scelte non apprezzate da buona parte dei fan e anche nella stagione 2 della serie TV il Cavaliere prosegue la sua ascesa verso un vero e proprio antagonismo. Gli atteggiamenti subdoli di Cole dettati da semplice gelosia e invidia, lo hanno inevitabilmente reso uno dei personaggi più odiati dello show targato HBO.

Advertisement

Tuttavia si parla pur sempre di un personaggio di finzione che viene soltanto interpretato per mestiere da una persona reale. Le critiche verso Criston sono comprensibili ma non devono di certo essere rivolte a Fabien che sta facendo solo il suo lavoro dando vita sullo schermo a un soggetto di pura fantasia. Quello della shitstorm è un problema che sembra non avere mai fine in quanto in rete continua a colpire chiunque e in ogni ambito, portando sempre più spesso le persone a disattivare commenti, rimuovere post o addirittura chiudere i propri profili social.

Ci auguriamo che Fabien quanto prima possa riprendere a utilizzare normalmente il suo profilo, anche perché molto probabilmente una volta terminata la seconda stagione di House of the Dragon la situazione si placherà e gli stessi soggetti saranno già all'attacco con la prossima vittima del web.

A coloro che invece apprezzano il lavoro di Fabien Frankel come attore, ricordiamo che House of the Dragon 2 è disponibile in esclusiva su Sky e in streaming su NOW dal 17 giugno 2024 in contemporanea con la messa in onda statunitense di HBO.

Advertisement

Abbonati a NOW Premium

Prodotto Consigliato

Fuoco e sangue. House of the Dragon

Uno degli avvincenti libri di George R.R. Martin, lo storico autore che ha dato il via alla saga televisiva de Il Trono di Spade, da cui è stato tratto anche il prequel House of the Dragon ispirato proprio al libro Fuoco e sangue.

Immagine di copertina di questo articolo tratta dalla serie TV House of the Dragon. Crediti: HBO, GRRM, Bastard Sword, 1:26 Pictures Inc.

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti al nostro canale Telegram e rimani aggiornato!

Sto cercando articoli simili...