Mobile Suit Gundam: il creatore si scaglia ancora una volta contro Putin

Autore: Davide Mirabello ,

Non è la prima volta che Yoshiyuki Tomino, il creatore di Mobile Suit Gundam, si scaglia contro Vladimir Putin. L'autore ha di recente parlato della disabilità, sottolineando anche che nella sua condizione di vita, a 82 anni, sta ragionando su ciò che significa non essere capaci  di fare determinate cose. Secondo Tomino, se Putin fosse stato disabile non avrebbe iniziato a fare la guerra. 

Ecco le sue parole:

Advertisement

Se Putin fosse stato fisicamente disabile non avrebbe iniziato una guerra spericolata. Manca della necessaria empatia. Non credo nemmeno che abbia dei subordinati o che gli parlino francamente per gentilezza o compassione.

Successivamente ha espresso un suo rammarico:

Nel linguaggio dei segni si dice 'Gundam' posizionando il dorso della mano con due dita in posizione verticale sulla fronte per rappresentare le corna. Le corna di Gundam sono modellate su un elmo. Mi dispiace che io, che ho realizzato anime di robot da guerra per bambini, non fossi consapevole dell'importanza di questo simbolo. E se Amuro fosse un bambino sordo Ora che ho difficoltà a camminare, potrei immaginare una battaglia con un pilota sordo?

Prodotto Consigliato

Gundam RX-78-2 [GUNPLA]

Nel 1979 esce la prima serie animata Gundam. Un anno dopo, nel 1980, Bandai lancia il primo modellino con l'immagine dei robot.

Dove veder Mobile Suit Gundam

E parlando della condizione di morte, l'autore Tomino ha sottolineato che la vita non è assoluta, la morte dovrebbe essere accettata e forse anche considerata 'buona'. Ma ha aggiunto: "Voglio essere qualcuno che può accettare la morte, ma anche a 82 anni, non ho assolutamente fiducia nel fatto che lo farò.

In precedenza Tomino aveva parlato di come la sua serie animata avrebbe spinto Putin a non iniziare la guerra, se l'avesse vista in precedenza. Mobile Suit Gundam è stato realizzato negli anni Settanta, e nel corso dei decenni è divenuto un vero e proprio franchise. La serie si può vedere su Crunchyroll

Advertisement
Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti al nostro canale Telegram e rimani aggiornato!

Sto cercando articoli simili...