One Piece 2 per Netflix adatterà la saga di Alabasta?

Autore: Roberto Strignano ,
Copertina di One Piece 2 per Netflix adatterà la saga di Alabasta?

One Piece 2 per Netflix adatterà la saga di Alabasta? In base a un post diffuso da Inaki Godoy (Monkey D. Rufy) sul proprio profilo ufficiale Instagram che immortala se stesso assieme a dei cammelli fa sorgere spontaneamente la domanda.

One Piece 2 per Netflix adatterà la saga di Alabasta?

Alabasta è una delle saghe più longeve di One Piece. Essa non solo traccia le prime linee narrative nevralgiche che ancora oggi ricorrono, ma permettono l'ingresso di nuovi personaggi, combattimenti ed emozioni che hanno consolidato l'amore sorto dalle prime battute dell'opera di Oda.

Advertisement

La connessione tra la foto pubblicata da Godoy e il possibile adattamento della saga di Alabasta sta proprio nel deserto e nei cammelli, ambientazione cardine della narrazione di cui si parla. Alabasta è un'isola sabbiosa, arida con forti richiami al medio oriente e il fatto che Godoy abbia diffuso questa foto potrebbe essere un anticipazione a ciò che verrà. Senza scordare che il cammello Matsuge si rivelerà uno degli alleati dei pirati di Cappello di Paglia.

La prima stagione, fra l'altro, si conclude con la sconfitta di Arlong e l'inizio dell'avventura verso la Rotta Maggiore e una delle prime isole sarà appunto Alabasta, chiaramente senza scordare le tappe precedenti quali, ad esempio, l'isola di Drum dove si farà conoscenza di Tony Tony Chopper (personaggio confermato per la nuova stagione dallo stesso Eiichiro Oda). 

Ecco lo scatto in questione catturato dalle pagine accreditate in materia su X/Twitter:

È altresì vero che Godoy è atteso come ospite per il Middle East Film & Comic Con in quel di Abu Dhabi, località naturale dei cammelli. Nonostante ciò, i fan hanno continuato ad immaginare che potesse trattarsi di connessione con il prossimo adattamento, stuzzicando l'hype dei fan. 

Advertisement

La saga in questione è anche una delle più longeve coi suoi 117 capitoli manga raccolti in tredici volumi. La storia introduce una serie di celebri e amati personaggi tra cui Nico Robin, Ace, Vivi, Crocodile. Rufy affronterà alcune delle battaglie più cruente della sua vita per il conseguimento della fama piratesca e ci sia aspetta con speranza che Netflix, in collaborazione con Eiichiro Oda, consegni un adattamento che rispetti uno dei momenti che ha consacrato la serie al successo internazionale.

Advertisement

Tomorrow Studios, un sodalizio tra Matt Adelstein e ITV Studios, produce l'adattamento. Steven Maeda ricopre il ruolo di showrunner e co-sceneggiatore, Matt Owens (Luke Cage, Agents of S.H.I.E.L.D., The Defenders) svolge il ruolo di sceneggiatore. Marty Adelstein (Prison Break, Teen Wolf), Becky Clements (Cowboy Bebop, Snowpiercer, Hanna) e Eiichiro Oda svolgono il ruolo di produttori esecutivi della serie.

La Stagione 2 è stata annunciata il 14 settembre 2023.

Prodotto Consigliato

One Piece 106

La ciurma di Cappello di Paglia è sbarcata su Egghead, l’isola del futuro. I laboratori del Dr. Vegapunk e le sue numerose tecnologie sconosciute stimolano lo spirito avventuroso di Rufy, ma il CP0 viene all’attacco e il suo intento è propr...

L'immagine di copertina catturata da Amazon rappresenta la copertina del Volume 22 di One Piece.

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti al nostro canale Telegram e rimani aggiornato!

Sto cercando articoli simili...