Star Wars: The Acolyte: Carrie-Ann Moss spiega il Force-Fu

Autore: Manuel Enrico ,

Dalla sua apparizione nel trailer di Star Wars: The Acolyte, la nuova serie di Disney Plus ambientata nella galassia lontana lontana, la Maestra Indara ha colpito il fandom, grazie alla presenza di Carrie-Ann Moss, attrice nota per il ruolo di Trinity in Matrix.

Abbonati adesso a Disney Plus a partire da 5,99€ al mese

Advertisement

Una scelta che è stata spiegata da Leslie Headland, showrunner della serie, che ha svelato come la Jedi sia stata modellata proprio sulla compagna di Neo, tanto che ha definito Indara come una “Trinity con la spada laser”.

Il Force-Fu della Maestra indara

Durante una recente apparizione a Good Morning America, la Moss ha spiegato la combinazione unica di arti marziali e abilità della Forza Jedi impiegate dal suo personaggio, soprannominata da molti Force-Fu.

Spiegando che mentre le sequenze di combattimento del suo personaggio sono in gran parte basate sul kung fu tradizionale, un coreografo speciale era disponibile sul set per aiutare Moss a determinare come Indara avrebbe integrato l'uso della Forza nella sequenza.

Advertisement

Penso che l'energia di un Jedi con quella, sai come parlano di quel genere di campo di Forza del kung fu. Adoro quell'idea, che tutti noi abbiamo questo sistema energetico e questi Jedi si stanno allenando per avere questo sistema energetico. Quindi è stato davvero interessante, sono un meditatore, quindi è un concetto che mi piace...

C'era  una donna sul set che ti ha aiutato a scoprire il tuo modo di farlo. Portare quella Forza dentro di te, e quindi hanno usato molti movimenti di kung fu. I combattimenti si basano tutti molto sul kung fu, e poi trovare il tuo modo di usare la Forza. Ho solo fiducia che lo saprei fare, ma ho avuto un po' d'aiuto.

Mentre la sequenza di Force-Fu di Moss accennata nel trailer di The Acolyte offre una nuova interpretazione di come un Jedi possa usare la Forza, questa non è la prima volta che Star Wars ha integrato arti marziali e Forza.

Il Force-Fu in Star Wars

In Ahsoka, il Jedi perduto Ezra Bridger (Eman Esfandi) utilizza una tecnica di combattimento simile quando affronta Shin Hati (Ivanna Sakhno). Tuttavia, mentre Ezra sembra aver utilizzato il metodo di combattimento solo perché non aveva una propria spada laser, il Maestro Indara sembra preferirlo allo sguainare la sua spada laser.

Come Maestro Jedi la cui profondità di addestramento ed esperienza supererebbe di gran lunga quella di Ezra, non solo Indara sembra molto più abile nel mescolare le tecniche della Forza con stili di combattimento più tradizionali, ma sarebbe anche molto più attenta ai precetti fondamentali dell'ordine dei Jedi.

Riprendendo direttamente il sentimento esposto per la prima volta da Yoda ne L'Impero colpisce ancora, la decisione di Indara di fare affidamento sul Force-Fu piuttosto che accendere la sua spada laser richiama al principio fondamentale dei Jedi che

Advertisement

un Jedi usa la Forza per conoscenza e difesa. Mai per attaccare

Advertisement
Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti al nostro canale Telegram e rimani aggiornato!

Sto cercando articoli simili...