House of the Dragon, chi sono i Verdi e i Neri?

Autore: Francesca Musolino ,

Nella prima stagione della serie TV House of the Dragon tra un salto temporale e un altro, nel corso degli otto episodi trasmessi in esclusiva su Sky e in streaming su NOW in contemporanea con la messa in onda statunitense di HBO, sono state gettate le basi della prima grande battaglia per conquistare il Trono di Spade.

Una guerra senza esclusione di colpi conosciuta nei libri di George R. R. Martin come la Danza dei Draghi, che si innesca sostanzialmente all'interno della famiglia Targaryen. Ma che finisce inevitabilmente per coinvolgere anche tutte le altre casate presenti nei Sette Regni, le quali per forza di cose devono decidere da che parte stare.

Advertisement

Abbonati a NOW Premium

A questo punto della trama in House of the Dragon nascono due schieramenti noti come i Verdi e i Neri. Un punto cruciale presente nei romanzi di George R. R. Martin e che in questo spin-off/prequel racconta una parte di storia antecedente agli eventi narrati nella serie TV de Il Trono di Spade. Per l'esattezza la storia della famiglia Targaryen avvenuta ben 172 anni prima del Regno della Madre dei Draghi, Daenerys.

Nel corso della prima stagione di House of the Dragon è stato possibile farsi un'idea precisa su quali sono i due rivali principali dei Verdi e dei Neri e i loro alleati. La seconda stagione di House of the Dragon riprende esattamente da dove si è conclusa la prima, con nuovi ingressi e i relativi schieramenti pronti a unirsi alle due fazioni per prendere parte a La Danza dei Draghi.

Ma chi sono nel dettaglio i Verdi e i Neri? Per scoprirlo non vi resta che proseguire con la lettura di questo articolo.

Immagine di House of the Dragon

House of the Dragon (2022)

21/08/2022 (en)
Sci-Fi & Fantasy, Dramma, Action & Adventure,

La serie prequel vede la dinastia Targaryen all'apice assoluto del suo potere, con più di 15 draghi sotto il loro giogo. La maggior parte degli imperi, che sian...

Immagine di House of the Dragon

Advertisement

I Verdi

GRRM, Bastard Sword, 1:26 Pictures Inc.
House of the Dragon 2 - Primo piano di Alicent
Alicent Hightower a capo dei Verdi

Come viene mostrato all'inizio della serie TV House of the Dragon, l'attuale Re Viserys I Targaryen sceglie come erede al Trono la Principessa Rhaenyra. L'unica figlia sopravvissuta tra quelli generati dal primo matrimonio con la Regina Aemma Arryn, deceduta insieme all'ultimo bambino che cerca di dare alla luce. Trattandosi di un successore donna non tutti gradiscono la decisione di Viserys, sebbene in seguito i membri di ogni casata giurano lo stesso fedeltà alla futura regina. 

Advertisement

La decisione di Viserys tuttavia innesca l'insorgere di diversi contrasti nel Regno, alcuni dei quali già presenti prima della prevista ascesa al Trono della Principessa Rhaenyra. Soprattutto a causa della Regina Alicent Hightower, seconda moglie di Viserys. La quale dopo aver dato un primo figlio maschio al Re, inizia ad avere delle pretese sul Trono per far eleggere loro figlio Aegon II

Advertisement

Una situazione che si evolve nel tempo anche per un discorso di gelosia tra le due sovrane, mentre prima del matrimonio con Viserys, Alicent era la migliore amica di Rhaenyra. Quando Otto Hightower, padre di Alicent e Primo Cavaliere del Re, riferisce a quest'ultimo alcuni pettegolezzi su Rhaenyra viene scacciato via da Viserys. Da questo evento Alicent inizia a nutrire rancore per Rhaenyra in quanto le voci riportate da suo padre sulla Principessa erano vere. Mentre Viserys sceglie comunque di proteggere la figlia a discapito del suo Primo Cavaliere.

In seguito durante le nozze tra Rhaenyra e Laenor Velaryon, Alicent si presenta al banchetto nuziale vestita di verde come il colore della sua Casa, gli Hightower, dichiarando implicitamente un avviso di guerra. Un colore che come viene mostrato nel corso della storia, decide di mantenere anche per gli abiti dei suoi figli sebbene siano dei Targaryen da parte di padre. Quando Rhaenyra mette al mondo dei figli che si riveleranno essere frutto di un tradimento, Alicent pretende ancora di più che sia Aegon a ereditare il Trono in qualità di primo figlio maschio del Re e puro Targaryen.

 

Gli alleati dei Verdi 

Nella storia di House of the Dragon Alicent non è l'unica ad avercela con Rhaenyra per dei trascorsi passati. Ser Criston Cole, ex guardia del corpo della Principessa, dopo il rifiuto di Rhaenyra alla sua proposta di nozze decide di giurare fedeltà alla Regina Alicent. Quest'ultima ha inoltre l'appoggio di tutta Casa Hightower incluso ovviamente quello di suo padre Otto. Il quale nel frattempo ha ripreso a servire Viserys come Primo Cavaliere dopo la morte del suo predecessore, Lyonel Strong.

Advertisement

Otto inoltre è stato il primo ad avere delle mire sul Trono di Spade dopo la prematura morte della Regina Aemma. Per questo ha sempre spinto la figlia Alicent a farsi avanti con Viserys, al fine di diventarne la moglie e procreare degli eredi. In egual modo anche gli stessi figli di Alicent sono dalla parte dei Verdi non solo per un discorso legato al legame familiare. Ma anche perché la Regina ha fatto loro le stesse pressioni che da giovane ha subito da parte di Otto, facendoli quindi crescere in una certa ottica di parte.

Alicent può contare anche sull'alleanza di Casa Harrenhal grazie al suo confidente Ser Larys Strong. Quest'ultimo dopo aver fatto uccidere il fratello Harwin e il padre Lyonel, diventa il Lord di Harrenhal e ottiene il comando della Casa.

Le risorse dei Verdi

I Verdi hanno pochi draghi dalla loro ovvero quelli di Aegon e Helaena, i primi due figli di Alicent e Viserys. A questi però si va ad aggiungere Vhagar, l'esemplare più grande e più forte tra i draghi al momento in circolazione. Una femmina che dopo la morte di Laena Velaryon viene rivendicata da Aemond, il terzo figlio di Alicent e Viserys. Un altro punto a favore dei Verdi è quello di vivere nella Fortezza Rossa, luogo in cui si trova il Trono di Spade e che i Verdi proteggono a tutti i costi dopo la dipartita di Viserys.

Prodotto Consigliato

Funko POP! House of the Dragon - Rhaenyra Targaryen

Per tutti i fan de Il Trono di Spade e del suo nuovo spin-off House of the Dragon, questo meraviglioso Funko della futura regina dei Sette Regni Rhaenyra Targaryen è un oggetto che non può mancare nella propria collezione. Soprattutto per c...

I Neri

GRRM, Bastard Sword, 1:26 Pictures Inc.
House of the Dragon 2 - Primo piano di Rhaenyra
Rhaenyra Targaryen a capo dei Neri

I Targaryen indossano abiti color rosso e nero. Per questo motivo nella storia di House of the Dragon vengono classificati come i Neri per differenziarsi dalla fazione opposta dei Verdi. In veste di rivali di Aegon e Alicent ci sono Rhaenyra e il suo primogenito Jacaerys: alla Principessa il Trono spetta di diritto per volontà di Viserys, per questo a sua volta lo tramanderà ai suoi figli. Come viene rivelato nel corso di House of the Dragon, il vero padre dei figli di Rhaenyra non è però suo marito Laenor Velaryon, ma il suo amante Harwin Strong. Nonostante siano dei Targaryen da parte di madre, i figli della Principessa nel Regno vengono considerati come dei bastardi e quindi non meritevoli di ereditare il Trono.

Gli alleati dei Neri

Il matrimonio tra Rhaenyra e Laenor Velaryon viene siglato tra i due con un accordo per mantenere un'unione di facciata, quindi i figli di Rhaenyra vengono comunque cresciuti dalla coppia e riconosciuti con il cognome di Laenor. Casa Velaryon che a sua volta è al corrente della situazione, decide lo stesso di supportare Rhaenyra proprio perché i bambini portano il loro cognome. Ma anche perché i Velaryon discendono dalla civiltà di Valyria come i Targaryen e quindi appoggiano la loro antica dinastia. Lord Corlys Velaryon è un ottimo alleato in quanto è uno degli uomini più ricchi del Continente e ha dalla sua anche la flotta di mare.

In seguito grazie al suo secondo matrimonio con lo zio Daemon Targaryen, Rhaenyra rafforza la loro casata e dà alla luce anche altri eredi. Daemon inoltre negli anni ha acquisito il titolo di Re del Mar Stretto dopo la sua vittoria alle isole Stepstones e quello di Principe di Penthos. Luogo in cui il Lord del posto Reggio Haratis gli ha anche offerto parte delle sue ricchezze in cambio di protezione.

Le risorse dei Neri

I Targaryen possiedono anche cinque draghi, mentre altri esemplari liberi da addomesticare e unire alla battaglia sono presenti presso Roccia del Drago. La fortezza in cui Rhaenyra si trasferisce a vivere con Daemon e il resto della loro famiglia.

I futuri alleati

GRRM, Bastard Sword, 1:26 Pictures Inc.
House of the Dragon - Primi piani di Alicent e Rhaenyra
Le rivali Alicent e Rhaenyra

Nella prima stagione di House of the Dragon non sono stati mostrati nel dettaglio tutti gli effettivi schieramenti di ogni Casa esistente. Quindi sia i Verdi che i Neri hanno ancora della chance per prevalere gli uni sugli altri in base a possibili nuove alleanze. Tra questi ci sono da considerare alcuni tra coloro che hanno giurato fedeltà a Rhaenyra quando Viserys la proclama come sua erede. I quali potrebbero continuare a mantenere la parola data al Re e allearsi quindi con i Neri. Mentre altri sotto la minaccia di Otto Hightower sono già passati dalla parte di Aegon o sono stati uccisi per non averlo voluto fare.

Su un altro fronte chi invece al tempo non era già d'accordo con la decisione di Viserys, pur commettendo reato di spergiuro può cogliere la palla al balzo per passare dal lato dei Verdi. Tuttavia nella prima stagione di House of the Dragon vengono già rivelati alleati certi e nuovi potenziali aiuti, che verranno approfonditi meglio nella seconda stagione della serie TV.

Immagini di copertina e di questo articolo tratte dalla serie TV House of the Dragon. Crediti: GRRM, Bastard Sword, 1:26 Pictures Inc.

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti al nostro canale Telegram e rimani aggiornato!

Sto cercando articoli simili...