10 film di fantascienza in bianco nero da vedere assolutamente

Autore: Manuel Enrico ,

Non lasciamoci ingannare dal fatto che il bianco e nero sia un segno di una produzione datata nel cinema. Molti dei cult cinematografici in bicromia, specialmente in ambito fantascientifico, sono da considerare come dei caposaldi del genere. Alcuni dei primi film in assoluto esplorarono la fantascienza, dando vita a un immaginario cinematografico in cui artigianalità e inventiva hanno portato alla nascita di tecniche registiche e realizzative che hanno impattato in modo unico nella storia del cinema.

I vecchi film di fantascienza non sono notevoli solo per la loro importanza storica. Alcuni di essi ancora oggi preservano un fascino narrativo che consente di rivaleggiare con cult moderni, consentendo anche di sorvolare su alcune ingenuità stilistiche, figlie del loro tempo, ma che non inficiano il godimento di grandi storie. I cineasti dell'era del bianco e nero utilizzavano approcci creativi ai loro film, che permettevano loro di raccontare storie affascinanti e ad alto concetto senza la necessità della tecnologia moderna.

Advertisement

Viaggio nella luna (1902)

Prodotto Consigliato

Viaggio sulla Luna

Viaggio sulla Luna -fantascienza

Viaggio nella Luna (Le Voyage dans la Lune) di Georges Méliès è considerato il primo film di fantascienza della storia. Come molti film muti, si basa uno humor leggero e tecniche registiche che sembrano prese direttamente dalle produzioni teatrali. Nonostante la sua impostazione visiva e la sua messa in scena convenzionali, Viaggio nella Luna ha contribuito a distinguere il cinema come una forma d'arte a sé stante. Non veniva chiamato fantascienza all'epoca, poiché il termine all’epoca non era ancora nato, ma la sua visionarietà ha contribuito non solo a diffondere il cinema, ma anche di aiutare gli spettatori a sentirsi parte di una dimensione fantastica che per, quanto allegorica, risultasse credibile.

Ispirato dal racconto di Jules Verne, Viaggio nelle Luna è diventato un’icona cinematografica, al punto da venire omaggiata sovente nel corso del tempo, come dimostrato dal video di Heaven for Everyone dei Queen o dalla parodia disneyana Viaggio nella Luna.

Metropolis (1927)

Prodotto Consigliato

Metropolis

Metropolis in bluray edizione da collezione

Se Viaggio nella Luna è considerato il primo esperimento fantascientifico cinematografico, per molti critici il primo lungometraggio di fantascienza della storia è Metropolis, il cult di Fritz Lang diventuo uno dei caposaldi della sci-fi cinematografica.

Advertisement

Ricco di visuali mozzafiato, Metropolis accoglie le ispirazioni dell’Art Deco e dall’espressionismo per creare l'immagine di un frenetico paesaggio urbano futuristico, anticipando alcune intuizioni reali e dando vita a un immaginario che, sedimentatosi nella cultura cinematografica, ha influenzato anche il cyberpunk. Metropolis è stato rivoluzionario per il suo commento sociale, che ha aiutato i film di fantascienza a raggiungere la letteratura. Prima di Metropolis, il genere era per lo più una fantasia di evasione, ma negli anni successivi, ha iniziato a muoversi verso forme di narrazione più sostanziali. Metropolis è uno dei film più influenti dell'espressionismo tedesco.

Advertisement

L’impatto di Metropolis sulla cultura cinematografica è tale che la pellicola di Fritz Lang ha toccato la sensibilità di grandi registi, come Ridley Scott che ha recuperato alcune intuizioni nel suo Blade Runner, o venendo reinterpretato nel video del brano Radio Gaga dei Queen.

Godzilla (1954)

Prodotto Consigliato

Re Dei Mostri (Il)

Re Dei Mostri (Il) Godzilla

Godzilla non certo bisogno di presentazioni, il film che ha aperto la stagione cinematografica dei kaiju, dando origine uno dei franchise di maggior successo di tutti i tempi. L'originale è ancora uno dei film più avvincenti del Re dei Mostri, poiché si inserisce perfettamente nel contesto del Giappone post-bellico.

Advertisement

Anche se questo aspetto è stato a lungo dimenticato da innumerevoli adattamenti, Godzilla è più popolare che mai, e il MonsterVerse è un enorme successo al botteghino. Tuttavia, l'eredità di Godzilla si estende oltre i soli film kaiju. La rappresentazione nel film della risposta dell'uomo a minacce travolgenti ha ispirato film di fantascienza su alieni, asteroidi e tutto il resto.

L’invasione degli ultracorpi (1956)

Prodotto Consigliato

L'Invasione Degli Ultracorpi - Spec,Edit. Restaurato In Hd

L'Invasione Degli Ultracorpi - Spec,Edit. Restaurato In Hd

Oltre al suo remake del 1978, l'originale L’invasione degli ultracorpi Invasion fo the Body Snatchers) è uno dei migliori film di invasione aliena di sempre. Il film segue un medico di una piccola città che lentamente realizza che tutti i suoi vicini vengono sostituiti da copie prive di emozioni. Come molti film di fantascienza dello stesso periodo, L’invasione degli ultracorpi può essere visto come un'allegoria sulla diffusione del comunismo, ma può anche riferirsi alla paura più generale dell'isolamento e della perdita di contatto con la realtà.

Ultimatum alla Terra (1951)

Prodotto Consigliato

Ultimatum Alla Terra (Restaurato In Hd)

Ultimatum Alla Terra (Restaurato In Hd)

I film di invasione aliena sono un sottogenere di fantascienza estremamente popolare, e Ultimatum alla Terra (The Day the Earth Stood Still) ha contribuito a modellare le convenzioni del genere così come lo conosciamo oggi. Molti altri film ora rappresentano alieni con intenzioni ambigue e una barriera fondamentale che impedisce agli umani di comprenderli completamente, basti pensare ai recenti Arrival o Edge of Tomorrow. Ultimatum alla Terra è anche notevole per come la sua allegoria si allinea perfettamente con le ansie contemporanee della Guerra Fredda. Le invasioni aliene dovrebbero sempre cercare di riflettere qualche paura sociale più ampia, come il modo in cui Il villaggio dei dannati (Village of the Damned) sfrutta le insicurezze genitoriali dell'uomo.

L’esperimento del dottor K (1958)

Prodotto Consigliato

L'esperimento del dott K.

L'esperimento del dott K.

L’esperimento del Dottor K (The Fly) è una brillante allegoria della paura comune che la tecnologia stia avanzando più velocemente di quanto l'umanità possa tenere il passo. Pur essendo oggetto di un apprezzato remake realizzato da David Cronenberg, La Mosca (1986), l'originale resiste ancora a un'analisi critica. Gli effetti pratici sono impressionanti per l'epoca e la storia è sorprendentemente rilevante per le ansie culturali moderne. L’esperimento del dottor K si prefigge di raccontare una storia umana avvincente prima di addentrarsi troppo nella fantasia fantascientifica. L'ibrido metà mosca metà umano non appare fino a oltre un'ora dall'inizio del film, rendendo l'impatto ancora più scioccante.

Il mostro della laguna nera (1954)

Prodotto Consigliato

Il Mostro Della Laguna Nera

Il Mostro Della Laguna Nera

Il mostro della laguna nera (Creature From the Black Lagoon) fa parte di una tradizione di film di mostri che suggeriscono che potrebbero esistere creature strane e sconosciute proprio qui sulla Terra. Il mostro, noto come Gill-Man, ha influenzato il design delle creature nella fantascienza e nell'horror per anni, tanto che La forma dell’acqua è una recente interpretazione della storia della creatura. Il film vincitore dell'Oscar di Guillermo del Toro offre una nuova prospettiva sulla storia, ma la creatura è immediatamente riconoscibile. Per diversi spettatori, la storia di Gill-Man può rappresentare temi completamente diversi, che vanno dalla distruzione ambientale alle dinamiche di potere tra i sessi.

Frankenstein (1931)

Prodotto Consigliato

Frankenstein (versione restaurata)

Frankenstein (versione restaurata)

Il Frankenstein di Mary Shelley è uno dei romanzi horror e di fantascienza più influenti mai scritti, che incapsula perfettamente la lotta morale sulla relazione dell'uomo con l'ordine naturale. Il film con Boris Karloff rimane la versione cinematografica più iconica di Frankenstein, conferendo al mostro una miscela di minaccia e innocenza. Frankenstein potrebbe essere più rilevante che mai nel mondo moderno, mentre infuriano i dibattiti sull'intelligenza artificiale e la modifica genetica. Sempre più film di fantascienza stanno affrontando questi argomenti. È difficile immaginare Ex Machina, Blade Runner o Poor Things senza Frankenstein.

King Kong (1933)

Prodotto Consigliato

King Kong (1933) Ultimate Edition

King Kong (1933) Ultimate Edition

Guardando indietro al film originale di King Kong si può vedere quanto il personaggio sia evoluto negli ultimi 90 anni e 13 film. Tuttavia, il nucleo emotivo della storia rimane intatto dal primissimo film. Kong è una bestia gigantesca precedentemente sconosciuta alla scienza, ma i suoi avversari umani lo vedono solo come un mezzo per fare soldi. King Kong ha influenzato molti film di creature, dimostrando che i mostri distruttivi non sono altrettanto interessanti quanto quelli con un cuore. 

Flash Gordon (1936)

Prodotto Consigliato

Flash Gordon (Collector's Edition)

Flash Gordon (Collector's Edition)

Pubblicato come un film seriale con 13 episodi, Flash Gordon è stato una delle prime space opera cinematografiche. La serie originale di film è stata immensamente popolare e ha avuto un impatto su scrittori e registi di fantascienza per decenni, tanto che per stessa ammissione di George Lucas Star Wars non sarebbe esistito senza Flash Gordon. Ci sono state molte versioni di Flash Gordon da quando è saltato dalle pagine dei fumetti al grande schermo negli anni '30. Taika Waititi sembrava stesse lavorando a un nuovo film live-action, ma le notizie su questo progetto sono diventate silenziose negli ultimi anni.

Advertisement
Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti al nostro canale Telegram e rimani aggiornato!

Sto cercando articoli simili...