Era il manga più popolare degli anni 80 (e non era di Akira Toriyama)

Autore: Roberto Strignano ,
Libri e fumetti
2' 56''
Fonte

In base a quanto diffuso in occasione di un'intervista per miyearnzzlabo.com, Kazuhiko Torishima, ex editor per Weekly Shonen Jump, ha dichiarato che negli anni 80 era in corso un manga ancor più popolare dei prodotti ideati dalla geniale mente di Akira Toriyama (recuperate il nostro precedente articolo Akira Toriyama: l'ultimo consiglio ai mangaka di oggi).

Tale fama, tuttavia, non è mai stata capitalizzata sino in fondo e il finale è storia.

Advertisement

Era il manga più popolare degli anni 80 (e non era di Akira Toriyama)

Torishima (è stato anche editor di Toriyama) ha dichiarato che si trattava di Stop!! Hibari-kun!, manga scritto e disegnato da Hisashi Eguchi dal 1981 al 1983, ed era così tanto popolare al momento che il dipartimento editoriale presso Sheisha prese in considerazione addirittura di fermare anzitempo la scrittura di Dr. Slump, la celebre serie di Akira Toriyama.

L'editor spiega che il manga di Toriyama stava perdendo terreno in termini di popolarità, pertanto Toriyama chiedeva a più riprese di chiudere il manga anticipatamente per lasciare il primo posto alla guida del magazine settimanale a Stop!! Hibari-kun!.

Il dipartimento editoriale era d'accordo con le intenzioni di Toriyama sinchè un importante dettaglio non cambiò il corso della storia per come la conosciamo.

Eguchi possedeva un grande tesoro che non sapeva, tuttavia, gestire dal momento che i suoi manoscritti settimanali tardavano costantemente nella consegna. Alla luce della questione il dipartimento editoriale fu costretto, tramite un accordo, a rigettare le intenzioni di Toriyama di fermare Dr. Slump che al tempo era narrativamente a metà strada dalla conclusione effettiva.

Advertisement

Torishima ha definito l'opera di Eguchi come "un travolgente numero uno" considerando il grande attaccamento dimostrato dai lettori verso un'opera vicina ai temi LGBT in un'epoca in cui gli stessi venivano raramente affrontati. Egli aggiunge che Eguchi aveva espresso l'interesse di creare un nuovo manga, ma il progetto non ha mai visto la luce.

Stop!! Hibari-kun!: di cosa parla e dove recuperarlo

Prodotto Consigliato

Stop!! Hibari-kun!, volume 1

Acquistate il 1° volume del manga che stava per fermare Akira Toriyama per la sua travolgente popolarità!

Stop!! Hibari-kun! è un manga creato da Hisashi Eguchi e pubblicato originariamente su Weekly Shonen Jump dal 1981 al 1983. La storia ruota attorno a Kosaku Sakamoto - un adolescente che dopo la morte della madre - va a vivere con il capo yakuza Ibari Ozora e le sue quattro figlie. Tra queste ultime, Hibari Ozora è una bellissima ragazza che, in realtà, è un ragazzo. La serie esplora temi di identità di genere e cross-dressing combinando commedia e situazioni romantiche.

Advertisement

Il manga giapponese è noto per il suo umorismo e per essere stato pioniere nel trattare temi LGBT in un'epoca in cui questi erano raramente affrontati nei manga mainstream. Il manga è stato adattato in una serie anime di 35 episodi trasmessa tra il 1983 e il 1984. 

Il manga è edito in Italia per Coconino Press.

Dopo l’improvvisa morte della madre, l’adolescente Sakamoto Kôsaku va a vivere nella casa di un boss della Yakuza. Sin dal primo giorno, sviluppa un’immediata – e apparentemente ricambiata – cotta per Hibari, una delle quattro figlie dell’uomo, carina e affettuosa, ma anche di carattere forte e indipendente. Ben presto, però, arriva l’inattesa rivelazione: quella ragazza è in realtà un ragazzo! Una scoperta che mette in crisi tutte le certezze di Kôsaku e dà il via a un’allegra, travolgente commedia degli equivoci, tra baruffe scolastiche, incontri con scatenate teen idol, citazioni da canzoni pop e sgangherati mafiosi giapponesi.

Advertisement

Immagine in evidenza: Weekly Shonen Jump, Shueisha.

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti al nostro canale Telegram e rimani aggiornato!

Sto cercando articoli simili...