The Boys: lo showrunner paragona la serie a Supernatural

Autore: Davide Mirabello ,

Eric Kripke ha di recente parlato del futuro di The Boys. Con la quarta stagione ormai imminente, lo showrunner ha parlato di come le prossime stagioni di The Boys potrebbero avere qualcosa di simile con un'altra serie che ha curato lo stesso Kripke: si tratta di Supernatural. 

Ecco le sue parole:

Advertisement

Nessuno nella storia si è mai sbagliato più di me riguardo al numero di stagioni che dovrebbero fare parte di una produzione seriale. Non puoi costruire un telefilm incentrato su queste due forze costituite da Homelander e Butcher che si avvicinano lentamente l'una all'altra senza portare la cosa al culmine. So già cosa dovrà accadere quando si arriverà all'ultimo episodio. 

Eric Kripke ha già lavorato a Supernatural, produzione che è arrivata fino alla quindicesima stagione. Sotto questo punto di vista lo showrunner sa come realizzare una produzione capace di mantenere l'attenzione alta per tanti episodi,  e capace di prolungarsi per più di un decennio. 

Accedi a Prime Video con il tuo abbonamento Amazon Prime

The Boys: un successo in crescita

Occorre anche far notare che l'interesse del pubblico nei confronti di The Boys è andato a crescere nel corso delle stagioni. Su Rotten Tomatoes l'approvazione per le varie stagioni è andata a incrementarsi, considerando che la prima ha ottenuto un'approvazione dell'85%, la seconda è arrivata al 97% e la terza al 98%. 

Advertisement

Attraverso The Boys è nato anche lo spin-off Gen V, che è stato confermato per una seconda stagione.  Anche The Boys, nonostante la quarta stagione stia per essere distribuita, ha già ottenuto una conferma anche per la quinta stagione. Da ricordare che tutto è nato dalla produzione a fumetti realizzata da Garth Ennis. 

The Boys 4 sarà disponibile su Prime Video dal 13 giungo. 

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti al nostro canale Telegram e rimani aggiornato!

Sto cercando articoli simili...