Dragon Ball, Takehiko Inoue (Slam Dunk) emoziona tutti per i 40 anni

Autore: Roberto Strignano ,
Libri e fumetti
3' 48''
Fonte

In occasione dei 40 di Dragon Ball, evento atteso per novembre 2024, mangaka selezionati stanno dedicando il loro contributo all'opera del compianto Akira Toriyama tramite il rifacimento di una delle copertine del manga originale. Il progetto, DRAGON BALL Super Gallery Project, è solo una parte dei festeggiamenti per l'anniversario e stavolta è toccato a Takehiko Inoue.

Col suo iconico stile il maestro di Slam Dunk ha personalizzato la copertina numero 17 del tankobon di Dragon Ball e lo fa emozionando tutti poichè ha omaggiato Toriyama scrivendo sulla manica della giacca di Goku il giorno del decesso di Akira Toriyama ringraziando la sua esistenza.

Advertisement

Un emozionante segno di riconoscimento per un incredibile collega.

Ecco la rappresentazione di Inoue:

Proprio in occasione dei 40 anni dell'immortale franchise è in produzione Dragon Ball Daima, il nuovo anime ispirato. Akira Toriyama, prima del suo decesso, stava attivamente lavorando alla produzione, nel ruolo di sceneggiatore di character designer.

Come è morto Akira Toriyama?

Il mangaka originario della prefettura di Aichi è deceduto a causa di un ematoma subdurale acuto all'età di 68 anni, ma come stava l'autore effettivamente negli ultimi tempi? A rivelare l'informazione ci ha pensato Takao Koyama, in occasione del suo messaggio di cordoglio affidato alla propria pagina ufficiale X/Twitter, svelando che Toriyama era ammalato dallo scorso anno. Nonostante ciò nel suo messaggio traspare tutto il dolore nell'apprendere una notizia tanto inaspettata.

Advertisement

Toriyama era consapevole delle sue condizioni a tal punto che a dicembre 2023, in occasione del discorso per la vittoria del premio alla carriera 2024 indetto da Tokyo Anime Award Festival, aveva dichiarato insicurezza circa la sua salute. Ecco il dettaglio del messaggio di seguito in base a quanto diffuso dalle pagine online accreditate in materia:

Advertisement

Vorrei ringraziare tutti per il supporto! Non so quanto io possa fare di più dal momento che sono abbastanza incerto circa la mia salute, probabilmente a causa del mio stile di vita quando ero giovane. In ogni caso proverò a fare del mio meglio nel creare nuovi contenuti sempre più interessanti. Spero che continuerete a supportarmi!

Toriyama aveva vinto il premio citato, per l'appunto, il 14 dicembre 2023 e il commento (finale, a questo punto) è emerso solo nelle ultime ore poichè avrebbe dovuto ritirarlo nel corso della cerimonia tra l'8 e l'11 marzo 2024. Il destino purtroppo lo ha anticipato, ma le sue parole postume sono state in ogni caso svelate mediante opuscolo. 

Nuove informazioni a proposito delle condizioni di salute di Toriyama prima della sua scomparsa arrivano dal comico  giapponese Ohkawa Tomohide, lontano amico del mangaka da circa 16 anni.

Pagine accreditate in materia hanno diffuso spezzoni di informazioni su X/Twitter.

Advertisement

Toriyama non ha avuto quasi problemi di salute fino al 2022, tuttavia è stato ricoverato in ospedale durante la pandemia.

Intorno all'aprile 2023 il mangaka ha inviato una comunicazione tramite mail a Ohkawa per fargli sapere che stava valutando la possibilità di essere ricoverato in ospedale a causa di un tumore al cervello (in base a quanto diffuso da Kanzenshuu la notizia è confermata anche dal secondo storico assistente di Toriyama, Takashi Matsuyama). Ohkawa era preoccupato, ma non troppo, dato che Toriyama sembrava molto in salute. 

Toriyama ha successivamente inviato un'altra mail annunciando che sarebbe stato sottoposto a un intervento chirurgico al cervello nel febbraio 2024 per rimuovere il tumore. La morte è sopraggiunta il 1° marzo a causa di un ematoma subdurale acuto. Non c'è certezza se la complicanza sia sopraggiunta contemporaneamente all'operazione.

Dragon Ball Super: dove recuperarlo?

Prodotto Consigliato

Dragon Ball Super vol. 1 - Manga

Dopo la caduta di Majin Bu, la Terra sperimenta un periodo di serenità. Tuttavia, per Goku e Vegeta, il richiamo dell'allenamento continua a bruciare intensamente, nonostante le preoccupazioni delle loro mogli. Mentre il pianeta gode di una...

È trascorso parecchio tempo dalla grandiosa battaglia tra Goku e Majin Bu, e il mondo ha ritrovato la pace... Ma una nuova minaccia incombe sul pianeta: un terrificante nemico proveniente dal Sesto Universo! Ecco a voi una nuovissima serie di Dragon Ball creata a partire dal progetto originale del maestro Toriyama, che riprende le avventure dei Saiyan da dove si erano interrotte.

Advertisement

Dragon Ball Super è una serie manga realizzata da Toyotaro con la supervisione e guida narrativa di Akira Toriyama. Il manga ha avuto inizio nel giugno 2015 e ad oggi vanta 103 Capitoli raccolti in 22 Volumi. Toei Animation ha realizzato una serie animata trasmessa dal 5 luglio 2015 al 25 marzo 2018 con al seguito 131 episodi totali.

Il manga è edito per l'Italia da Star Comics, così come la serie originale. Gli ultimi capitoli sono disponibili per la lettura integrale su MANGA Plus. Il manga è attualmente in pausa.

Gli episodi sono disponibili per la visione in Italia su Mediaset Infinity.

L'immagine in evidenza è tratta da amazon.it

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti al nostro canale Telegram e rimani aggiornato!

Sto cercando articoli simili...