One Piece Stagione 2: c'è una finestra d'uscita per la serie Netflix

Autore: Roberto Strignano ,

In base a quanto diffuso da Deadline e Anime News Network la Stagione 2 del live-action di One Piece per Netflix, ispirata al manga omonimo scritto e disegnato da Eiichiro Oda, vanterà la presenza di Joe Tracz (Una Serie di Sfortunati Eventi, serie TV di Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo fra gli altri lavori) nel ruolo di scrittore, produttore esecutivo e co-showrunner.

Prodotto Consigliato

One Piece 106

La ciurma di Cappello di Paglia è sbarcata su Egghead, l’isola del futuro. I laboratori del Dr. Vegapunk e le sue numerose tecnologie sconosciute stimolano lo spirito avventuroso di Rufy, ma il CP0 viene all’attacco e il suo intento è propr...

One Piece 2 per Netflix, Joe Tracz tra gli showrunner e una finestra di uscita

Tracz, difatti, si unirà a Matt Owens il quale ha svolto i medesimi ruoli citati per la prima parte dell'adattamento live-action (recuperate la nostra recensione One Piece Netflix, recensione: questi non sono I Pirati dei Caraibi che stavi cercando) e ritornerà per la prossima avventura. Steve Maeda che ha prodotto la serie assieme a Owens anch'egli nel ruolo di co-showrunner, resta produttore esecutivo.

Advertisement

Deadline, inoltre, ha riportato che le riprese della Stagione 2 avranno inizio a giugno per una finestra di uscita fissata al 2025

Tracz è entusiasta di entrare a far parte dell'equipaggio di produzione della nuova stagione. Ecco le sue dichiarazioni nel dettaglio:

Ho avuto la fortuna di lavorare a grandi adattamenti di molte amate serie e nessuna di esse lo è tanto quanto One Piece. Sono un grande appassionato della fervida immaginazione di Eiichiro Oda e la Prima Stagione mi ha lasciato senza fiato. È per me un sogno e una gioia salire a bordo della Going Merry in dirittura verso la Grand Line per una Stagione 2 ancora più succosa.

Tomorrow Studios, un sodalizio tra Matt Adelstein e ITV Studios, produce l'adattamento. Steven Maeda ricopre il ruolo di showrunner e co-sceneggiatore, Matt Owens (Luke Cage, Agents of S.H.I.E.L.D., The Defenders) svolge il ruolo di sceneggiatore. Marty Adelstein (Prison Break, Teen Wolf), Becky Clements (Cowboy Bebop, Snowpiercer, Hanna) e Eiichiro Oda svolgono il ruolo di produttori esecutivi della serie.

Advertisement

One Piece: dove recuperare la serie

Scritto e disegnato da Eiichiro Oda, One Piece è serializzato tra le pagine di Weekly Shonen Jump (Shueisha) dal 1997. La serie manga in Giappone ha raggiunto 1112 capitoli e 108 tankobon pubblicati. In Italia la serie manga è edita da Star Comics con 106 volumetti disponibili per l'acquisto.

Advertisement

Il manga ispira una serie animata realizzata da Toei Animation, in corso ininterrotto dal 1999 con all’attivo 1101 episodi. L'anime sta attualmente traponendo gli eventi dell’arco narrativo di Egghead. In Italia i diritti di trasmissione sono di Mediaset con 718 episodi doppiati. La saga di Egghead è disponibile in Italia altresì su Prime Video e Netflix.

Accedi a Prime Video con il tuo abbonamento Amazon Prime

La serie è anche visibile legalmente, con sottotitoli in italiano e con un account premium attraverso la piattaforma streaming di Crunchyroll.

Non solo anime, il franchise ha generato videogiochi, merchandising, Spin-off, lungometraggi animati e una serie TV per Netflix con attori occidentali in carne ed ossa uscita il 31 agosto 2023. Una seconda stagione è stata annunciata.

Advertisement

Immagine in evidenza: Amazon.

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti al nostro canale Telegram e rimani aggiornato!

Sto cercando articoli simili...