Scream 7: Melissa Barrera parla del suo licenziamento

Autore: Carla Cigognini ,

Melissa Barrera ha parlato apertamente del suo licenziamento dalla serie Scream dopo i suoi post sui social media in cui commentava il conflitto Israele-Hamas in cui scriveva.

I media occidentali mostrano solo la prospettiva israeliana. Lascerò a voi dedurre perché lo fanno.

Advertisement

In un'intervista a Rolling Stone, l'attrice si è lasciata andare parlando del licenziamento poco prima delle riprese di Scream VII, dopo aver interpretato il ruolo di Sam Carpenter in Scream V del 2022 (disponibile su Netflix) e in Scream VI del 2023 (disponibile su Now): 

Abbonati a NOW Premium

È stato scioccante. Non so nemmeno cosa dire. Penso che tutto quello che è successo sia stato molto trasparente, da entrambe le parti. Io so chi sono, e so che quello che ho detto è stato sempre dettato dall'amore, da un senso di umanità e riguarda i diritti umani e la libertà delle persone, il che non dovrebbe essere controverso. Non dovrebbe essere oggetto di discussione. Quindi io sono in pace. Le persone che mi conoscono e la mia famiglia sanno la verità su di me e sulla mia posizione, e penso che lo sappia anche la maggior parte delle persone nel mondo.

La casa di produzione Spyglass Media Group ha però deciso di licenziare Melissa Barrera, affermando in una dichiarazione:

Advertisement

Abbiamo tolleranza zero per l'antisemitismo o l'incitamento all'odio in qualsiasi forma, inclusi falsi riferimenti al genocidio, alla pulizia etnica, alla distorsione dell'Olocausto o qualsiasi cosa che oltrepassi palesemente il limite dell'incitamento all'odio.

Dopo il licenziamento di Barrera, se n'è andata anche Jenna Ortega che avrebbe chiesto un aumento di salario e il regista Christopher Landon con la seguente dichiarazione:

Advertisement

Credo che questo sia il momento migliore per annunciare che sono uscito formalmente da Scream 7. Era un lavoro da sogno che si è trasformato in un incubo. E il mio cuore si è spezzato per tutte le persone coinvolte. Tutte. Ma è ora di andare avanti. 

Di qualche giorno fa, invece, sono le parole di Jasmin Savoy Brown alias Mindy Meeks-Martin in Scream (del 2022) e in Scream VI (2023):

Non ho ricevuto nessuna chiamata per Scream VII. Se volete potete chiedere alla casa di produzione Spyglass cosa stanno facendo... Ma io non ho ricevuto nessuna telefonata.

Advertisement

A questo punto vedremo mai Scream 7?

Prodotto Consigliato

Scream - Action Figures in stile Cartoon

Simpaticissima action figure di Ghostface in stile cartoon alta 15 centimetri.

Immagine di copertina: particolare del poster di "Scream VI" (2023)

Advertisement

Scream VI (2023)

08/03/2023 (en)
Horror, Crime, Thriller,

Sopravvissute ai tragici eventi di Woodsboro, Sam e Tara Carpenter si trasferiscono a New York. Tara è intenzionata a vivere una vita normale e mettersi tutto a...

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti al nostro canale Telegram e rimani aggiornato!

Sto cercando articoli simili...