Il Corvo: la vera storia che ha ispirato il fumetto di James O'Barr

Autore: Manuel Enrico ,

Non può piovere per sempre. Generazioni di adolescenti sono cresciute con questa frase nel cuore, idealizzando l’amore eterno che lega Eric Draven e la sua Shelley, i due protagonisti del cult Il Corvo. Arrivato nella sale cinematografiche nel 1994, The Crow è entrato nella leggenda grazie al suo ritratto di un amore sofferto eppure vivido, un tratto essenziale della storia che deriva dall’esperienza diretta del creatore del fumetto originale, James O’Barr.  

Tratto da uno dei fumetti più iconici degli anni ’90, Il Corvo deve parte del suo successo alla  tragica fine di Brendon Lee, morto durante la lavorazione del fim in circostanze mai pienamente chiarita. Per alcuni, questa è solo uno degli aspetti che hanno reso il film parte della storia del cinema, riconoscendo alla citata storia d’amore al centro della vicenda il vero motivo della sua incredibile trama.

Le origini de Il Corvo

Il Corvo ha saputo cogliere, tanto nella sua dimensione cinematografica quanto nell’originale fumettistico, una vena emotiva struggente e malinconica, trovando una felice sintesi con la rabbia e la sete di vendetta di Eric. Questa drammatica vis narrativa risulta così palpabile e credibile grazie alla sua origini incredibilmente realistica.

A ispirare la storia de Il Corvo, infatti, è stata l’esperienza personale di O’Barr. Negli anni ’80, infatti, il fumettista perse la sua fidanzata, Beverly, per colpa di un incidente causato da un ubriaco. Sconvolto dalla perdita, O’Barr vide nel mondo dei comics la sua possibilità di elaborare la perdita, dando vita proprio a Il Corvo.

Advertisement

Pubblicato dall’editore indipendente Caliber Press nel 1989, Il Corvo come miniserie in quattro numeri, sceneggiati e disegnati da James O’Barr.

Advertisement

La trama de Il Corvo

Il fumetto originale racconta la storia di Eric (che non otterrebbe il cognome Draven per un po') e della sua ragazza Shelly, che vengono aggrediti da gangster violenti una notte in cui la loro auto si ferma.

The Crow è stato pubblicato per la prima volta nel 1989 tramite l'editore indipendente Caliber Press, con la serie originale che si è svolta per soli quattro numeri, scritti e disegnati da James O'Barr. Il fumetto originale racconta la storia di Eric e della sua ragazza Shelly, che, quando la loro auto si ferma per un guasto, vengono aggrediti da una banda di criminali.

Prodotto Consigliato

Il corvo - Edizione Definitiva

Il corvo - Edizione Definitiva

Shelly muore sul posto, mentre Eric sopravvive seppure gravemente ferito, morendo in ospedale mentre piange la morte di Shelly.  Alla sua morte, l’uomo viene resuscitato da un corvo, un essere sovrannaturale che diventa sia guida che aguzzino di Eric, aiutandolo a vendicarsi di coloro che hanno ucciso la sua amata.

Advertisement

E sebbene il Corvo dia potere ad Eric e lo aiuti ad uccidere ciascuno dei quattro assassini di Shelly, lo rimprovera e lo castiga anche per fermarsi a piangere per lei anziché continuare a tutta velocità con la sua missione di vendetta, vedendo il suo dolore come una distrazione dalla sua vendetta.

La strada della vendetta di Eric è divisa in quattro tappe, una per ogni componente della banda, la cui morte viene raccontata in uno dei quattro numeri che compongono la miniserie originale: Dolore, Paura, Ironia e Disperazione.

 diventa la guida di Eric - e in alcuni casi, il suo aguzzino - mentre cerca vendetta su coloro che hanno ucciso Shelly. Il Corvo guida Eric attraverso quattro omicidi, ognuno avvenuto in un numero diverso, ciascuno rispettivamente intitolato Dolore, Paura, Ironia e Disperazione.

Advertisement

E sebbene il Corvo dia potere ad Eric e lo aiuti ad uccidere ciascuno dei quattro assassini di Shelly, lo rimprovera e lo castiga anche per fermarsi a piangere per lei anziché continuare a tutta velocità con la sua missione di vendetta, vedendo il suo dolore come una distrazione dalla sua vendetta.

L’universo de Il Corvo

La serie originale di The Crow doveva finire con un quinto numero intitolato Morte, che in realtà non è stato stampato fino a qualche anno dopo, quando l'intera serie è stata ristampata da Tundra Press, insieme al quinto numero inedito.

Advertisement

Proprio come accadde con il film, quando The Crow cominciò a ottenere dei sequel a metà degli anni '90 tramite la Kitchen Sink Press (che raccolse anche tutti e cinque i numeri della serie originale in un unico volume per la prima volta), le nuove storie furono accompagnate da nuovi eroi che intraprendevano le proprie ricerche di vendetta per i loro cari uccisi, con la Kitchen Sink che introdusse circa mezza dozzina di nuovi avatar per The Crow.

Prodotto Consigliato

Il Corvo - Steelbook

Il Corvo - Steelbook Edition

La storia di Eric Draven è stata anche raccontata di nuovo nei fumetti alcune volte, con il personaggio che riappare anche in alcuni sequel e spin-off nel corso degli anni. E il Corvo non è stato limitato al suo universo, attraversando anche i fumetti con Mulder e Scully di X-Files in una serie limitata di fumetti del 2014 che sembra in qualche modo la cosa più meravigliosamente anni '90 di tutti i tempi.

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti al nostro canale Telegram e rimani aggiornato!

Sto cercando articoli simili...