Star Wars: The Acolyte, chi è davvero Qimir?

Autore: Manuel Enrico ,

Giorno, il quarto episodio di Star Wars: The Acolyte, si è concluso con cliffhanger clamoroso, in cui apparentemente fa la sua comparsa il Maestro di Mae. La serie di Disney Plus ci ha portato infine portato a quello che sembra un confronto a lungo atteso tra i Jedi guidati dal Maestro Sol e il misterioso Sith che sta addestrando Mae come suo Accolita.

Abbonati adesso a Disney Plus a partire da 5,99€ al mese

Advertisement

Apparso al termine del primo episodio, Perso/Ritrovato, il misterioso Sith è stato ribattezzato dai fan Darth Teeth (Dart Denti), per via della particolarità del suo elmo, che ne nasconde l’identità. Come sempre in questi casi, le teorie su chi nasconda sotto la maschera sono le più disparate, dalla Maestra Indara a Madre Koril delle Streghe di Brendock, sino a Yord o addirittura la Maestra Vernestra Rwoh. 

Alcuni hanno anche immaginato che il Sith potesse essere Qimir, ipotesi abbastanza remota ma che rende necessario spiegare meglio chi sia il compagno di Mae, interpretato da Manny Jacinto.

Qimir conosce il Lato Oscuro?

Qimir sembra conoscere molto di più sulla dottrina dei Sith di quanto non dichiari. Comparso inizialmente in Vendetta/Giustizia, Qimir si maschera come un contrabbandiere sonnolento noto per frequentare i porti spaziali più loschi della galassia. I sospetti sulla sua vera identità sono nati inizialmente quando è riuscito facilmente a schivare gli attacchi di coltello di Mae e a spingerla contro un muro dopo averla tradita con i Jedi.

Advertisement

Ricordiamo che è stato Qimir a suggerire a Mae di trovare il punto debole del Maestro Torbin, ribadendo che ognuno ha il suo, facendo notare a Mae come il suo potesse essere proprio il legame con la sorella, che a suo avviso è una pericolosa debolezza.

Parlando con Mae in Vendetta/Giustizia, Qimir ha mostrato una conoscenza apparente della dottrina dei Sith, pronunciando: "I Jedi giustificano il loro dominio galattico nel nome della pace, e la pace..." Mae lo interruppe dicendo: "È una menzogna, lo so," completando la litania dei Sith

Che rapporto ha Qimir con i Sith?

Da quanto emerge nei dialoghi con Mae, è evidente che Qimir ha qualche affiliazione con il signore dei Sith, dato che quando la coppia si dirige verso Khofar in Giorno lui dice cripticamente di essere in debito con il suo maestro.  Sorprendentemente, Qimir non solo è a conoscenza dell’esatta posizione del nascondiglio del Maestro Kelnacca, ma conosce anche dettagli relativi al rapporto che lega Mae al misterioso Sith.

Advertisement

Questi elementi hanno portato alcuni fa a ipotizzare che Qimir possa essere proprio il Sith che sta addestrando Mae. Seguendo questa teoria, accompagnare Mae nella sua missione potrebbe essere un modo per seguire da vicino l’operato della sua apprendista, soprattutto relativamente ad uccidere i Jedi senza usare armi.

LucasFilm
Immagine id 12731

Una regola che viene ricordata spesso come essenziale per il compimento della missione. Qimir è particolarmente interessato a far sì che Mae segua il piano di uccidere i Jedi senza armi, ricordandole i suoi fallimenti fino ad ora e dimostrando un interesse eccessivo nelle regole dell'accordo.

Advertisement

Pur sostenendo di non aver mai incontrato l'uomo sotto la maschera, quando Mae indaga ulteriormente Qimir cambia rapidamente argomento. Agisce sempre più in modo ambiguo e, in un punto, ricorda a Mae la vicinanza di Sol con Osha.

La morte di Kelnacca è l’elemento cardine di questo episodio, ed è evidente che l’arma del delitto sia una spada laser. Questo avviene apparentemente dopo che Mae ha deciso di abbandonare la sua scia di omicidi, consegnandosi al Wookie e provando a ricongiungersi con la sorella. Può esser stato Qimir a uccidere il wookie, confermandosi come il Sith?

Qimir chiaramente non era contento della decisione di Mae di abbandonare il suo intento. Seguendo un rodato meccanismo dei thriller, quando si è consumata la morte di Kelnacca, Qimir era apparentemente occupato e l’ultima volta che lo vediamo in Giorno è appesa alla rudimentale trappola di Mae. Non sappiamo quindi dove sia quando compare Darth Teeth,

Qimir è un Sith?

Se Qimir dovesse rivelarsi il Maestro di Mae rimane da chiarire chi sia il Sith che interpreterà. Da tempo si vocifera della comparsa di Darth Plagueis il Saggio, citato in La Vendetta dei Sith da Palpatine, quando rivela come questo Maestro del Lato Oscuro abbia cercato di ingannare la morte creando nuova vita, ma è stato tradito dal suo apprendista.

LucasFilm
Immagine id 12321

Il famigerato discepolo si scopre essere proprio Sheev Palpatine, alias Darth Sidious, che confessa ad Anakin anche come ha ucciso il suo maestro: nella notte, avvelenandolo. Se la regola introdotta da The Acolyte di uccidere i Jedi senza armi per divenire Accolite si estendesse anche all’ultimo step della Regola dei Due, Palpatine potrebbe aver ucciso il suo Maestro senza armi, ma ricorrendo a un metodo caro al Sith, i veleni. E Qimir ha mostrato una certa affinità con queste sostanze in Vendetta/Giustizia.

Advertisement
Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti al nostro canale Telegram e rimani aggiornato!

Sto cercando articoli simili...